Agricoltura: FVG a fiera NOVI SAD con la Russia nel mirino

616

Trieste – Una delegazione operativa del Friuli Venezia Giulia ha partecipato al Convegno \”Reform Accession and cooperation challenges\” svoltosi a Belgrado, in Serbia, dove sono stati discussi i possibili scenari delle politiche agricole comunitarie a partire dal 2013, anno in cui verrà varato un nuovo Piano di Sviluppo Rurale (Psr) dalla Comunità Europea. Il Psr 2007-13 della Regione, è stato detto, è articolato in 4 assi in funzione degli obiettivi specifici, finalizzati a
migliorare la competitività del settore agricolo e forestale, cercare di diversificare l'economia rurale ed ottimizzare la qualità della vita nelle zone coinvolte.
La delegazione regionale sarà presente anche all'inaugurazione della 77.a fiera internazionale dell'Agricoltura di Novi Sad, nella Provincia autonoma della Vojvodina, considerata il più importante evento settoriale nell'area danubiana centro-meridionale anche per quanto riguarda le filiere di trasformazione agroalimentare e del comparto agromeccanico.
Per il Friuli Venezia Giulia, la Vojvodina come l'intera Serbia rappresentano un mercato di riferimento per i prodotti agroalimentari regionali d'eccellenza ma, soprattutto, una sorta di piattaforma logistica privilegiata per favorire l'esportazione verso la Russia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here