Campionati nazionali di danza sportiva categoria combi a Rimini

344

“Uguaglianza nell’agonismo”, così Berardi nell’udienza dei Reggenti alle atlete che si cimenteranno nei campionati nazionali di danza sportiva categoria combi a Rimini.Il Segretario di Stato per il Turismo, Fabio Berardi, ha accompagnato oggi in udienza dai Capitani Reggenti, le atlete che il 30 maggio si cimenteranno a Rimini nei Campionati Nazionali Assoluti di Danza Sportiva. Si tratta di Martina Carlini, Debora De Mattia, Michela Angeli, atlete della Federazione Sammarinese Sport Speciali. Erano presenti il Presidente della Federazione Italiana Danza Sportiva, Ferruccio Galvagno, il Presidente della Federazione Sammarinese Sport Speciali, Filiberto Felici, il Segretario Generale del CONS, Eros Bologna e gli allenatori, Sabrina Minguzzi e Leonardo Orazi.
“L’occasione è importante – ha detto il Segretario Berardi – sia per il livello di gara, sia perché la Danza Sportiva è l’ultima disciplina nata tra le 8 praticate dalla Federazione Sport Speciali, ma soprattutto perché per le atlete questa è la prima uscita ufficiale e l’emozione di rappresentare il nostro paese in un Campionato Nazionale è senz’altro grande. Personalmente sono certo che faranno onore alla Federazione e allo Sport Sammarinese”.
“La danza – ha proseguito Berardi – è oggi entrata a pieno titolo a far parte delle discipline sportive. Richiede, come tutti gli sport, passione, costanza nella pratica, allenamento regolare sotto la guida di esperti insegnanti. Favorisce il coordinamento dei movimenti, l’armonia delle movenze, il senso di equilibrio, l’agilità e la tonicità di tutti i muscoli del corpo. E’ quindi uno sport completo sotto tutti i punti di vista”.
I Campionati Italiani Diversamente Abili che si svolgono il 30 maggio, sono uno dei momenti più belli e interessanti di tutto il Campionato e “costituiscono – ha detto il titolare del Turismo – un’ulteriore testimonianza dei passi avanti fatti dal mondo sportivo verso l’uguaglianza. Uguaglianza anche nell’agonismo, come è giusto che sia per ogni gara che si rispetti. Ma ciò che emergerà sarà come sempre impegno, dedizione, amore per la danza”.
A conclusione del suo intervento, Fabio Berardi si è complimentato col Presidente della F.S.S.S., Filiberto Felici, per il suo impegno e per i risultati conseguiti, coi vertici del CONS, per l’attenzione con cui seguono e danno impulso allo sport sammarinese, e con Galvagno, Presidente della Federazione Italiana Danza Sportiva, che organizza i campionati italiani che si confermano ad alto livello agonistico, mettendo in pista i migliori talenti del 2010 e sono inoltre una bellissima occasione per avvicinare i giovani a questo mondo e scoprire la danza sportiva. Infine ha rivolgto un plauso agli allenatori, Sabrina Minguzzi e Leonardo Orazi, campioni di danza e “dotati di innata capacità nel trasmettere quest’arte ai giovani allievi”.
“Naturalmente l’ultimo ma più affettuoso saluto va alle atlete,- ha concluso – con l’augurio di sbaragliare gli avversari e portare a casa tante soddisfazioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here