Ambiente: Marche, 52 centri di educazione e sostenibilità

481

Con 44 centri di educazione ambientale e 8 centri risorse per educare alla sostenibilità, si è costituita anche nelle Marche la nuova rete InFEA delle Marche: 44 Centri di educazione ambientale (Cea) e nuovi 8 Centri risorse per educare alla sostenibilita\’, che avranno a disposizione 370 mila euro per i progetti del 2012. Si tratta di una vera e propria infrastruttura regionale, composta da aule didattiche, centri visita, persone qualificate, sentieri e aree all aperto per informare, educare, formare e sensibilizzare adulti e bambini all ambiente naturale e agli stili di vita sostenibili. Il sistema risulta inoltre formato dai Labter (Laboratori territoriali), con funzioni di coordinamento, che fanno capo alla Regione, alle amministrazioni provinciali e agli enti gestori delle Aree Protette. Soddisfatto l assessore regionale all ambiente Sandro Donati, secondo il quale "i fondi destinati alla sensibilizzazione ambientale sono un investimento di lungo periodo". "Promuovere i centri di educazione ambientale – ha aggiunto – significa migliorare la fruizione delle aree verdi presenti sul nostro territorio, qualificare l offerta formativa delle scuole, garantire una continuita' lavorativa ai tanti operatori ed educatori che i questi anni hanno scommesso professionalmente su questo settore".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here