VAG inaugura un laboratorio tecnologicamente avanzatissimo

341

Evento di presentazione mercoledì 17 aprile

Vitri Alceste Group inaugura il laboratorio VRL (Val Refigeratione Laboratory), un polo tecnologico all’avanguardia in Europa per la ricerca e lo sviluppo nell’ambito della refrigerazione.

Mercoledì 17 aprile dalle ore 10 nello stabilimento “Rivacold 7” di via Mazzini, alla presenza del Direttore Generale di Federmeccanica Stefano Franchi e del Prof. Sauro Longhi, Magnifico Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, Alceste Vitri, Presidente del Gruppo Vag (Vitri Alceste Group), inaugurerà un’eccellenza dell’industria marchigiana.

Si tratta di un laboratorio avanzatissimo progettato in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e certificato da Accredia, Ente Italiano di accreditamento, che consente di effettuare tutti i test di efficienza che riguardano impianti e sistemi refrigeranti sia progettati, realizzati e commercializzati dal gruppo Vag che testati per conto di altre aziende che inviano i loro prodotti per effettuare le rilevazioni ed ottenere la certificazione. Nel laboratorio VRL lavorano 15 tra ingegneri e tecnici con 750 test all’annui simulando ogni condizione ambientale con temperatura di prova da -45 a +55 gradi.

Una tavola rotonda sul tema “Innovazione, Ricerca e Sviluppo, Eco-Sostenibilità: la scelta vincente per il futuro” precederà il taglio del nastro e la visita del Laboratorio che non ha eguali in Europa.

Vitri Alceste Group ha raccolto ancora una volta la sfida dell’innovazione sostenibile basata sulla tecnologia avanzata per offrire alta affidabilità e la mette a disposizione dell’industria marchigiana, italiana e non solo.