Porto di Ancona, bando di concorso per due figure di vertice

670

Due importanti figure di vertice nell’organizzazione dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale nel campo della contabilità e della progettazione. Scadono venerdì 14 febbraio i due bandi di concorso per la selezione di un funzionario responsabile addetto alla Divisione bilancio, contabilità e patrimonio presso la Direzione amministrativa e per un funzionario responsabile addetto alla Divisione pianificazione, dragaggi e ambiente presso la Direzione tecnica e programmazione.

Entrambi le figure saranno inquadrate come “Quadro A” secondo il Contratto collettivo nazionale dei lavoratori dei porti. Per la figura di funzionario responsabile addetto alla Divisione bilancio, contabilità e patrimonio è richiesta la laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento in materie economiche, la conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e della lingua inglese.

Per la figura di funzionario responsabile addetto alla Divisione pianificazione, dragaggi e ambiente presso la Direzione tecnica e programmazione è richiesta la laurea specialistica in Architettura e Ingegneria edile – Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, la laurea magistrale in Architettura e Ingegneria edile – Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, il diploma di laurea in Ingegneria edile, Ingegneria civile, Ingegneria civile per la difesa del suolo e la pianificazione territoriale, Ingegneria per l’ambiente e il territorio. Sono inoltre richieste l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e la conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche, dei programmi software gestionali (Excell, Word, Autocad) e della lingua inglese.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 13 di venerdì 14 febbraio. Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.porto.ancona.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here