Coronavirus, Deloitte insieme a Fondazione Deloitte sostengono la Protezione Civile con una donazione di 1 milione

442
Le persone e le società del network italiano di Deloitte insieme a Fondazione Deloitte sostengono la Protezione Civile. In questo momento di grave emergenza le persone di Deloitte hanno risposto all’iniziativa promossa da Fondazione Deloitte donando volontariamente ore del proprio stipendio. Fondazione Deloitte e le società del network italiano di Deloitte hanno integrato l’importo raccolto con donazioni aggiuntive e ciò ha permesso di devolvere alla Protezione Civile 1 milione di euro per l’acquisto di strumenti di ventilazione e dispositivi di protezione per il personale sanitario, necessari alla gestione dell’emergenza Covid-19.

 

Con questa donazione alla Protezione Civile tutte le persone di Deloitte hanno voluto esprimere gratitudine e vicinanza a medici e infermieri impegnati strenuamente nel contenimento del Coronavirus, offrendo un contributo concreto per l’acquisto di strumenti di ventilazione e dispositivi di protezione per il personale sanitario – ha commentato Paolo Gibello, Presidente Fondazione Deloitte. “Questo aiuto si inquadra nell’impegno di Fondazione Deloitte a generare un impatto positivo per il nostro Paese”.

“In questa situazione di emergenza l’obiettivo primario è quello di continuare a offrire l’accesso alle cure più adeguate al maggior numero di persone possibili. In un momento così complicato Deloitte, forte del suo programma Impact for Italy, è orgogliosa di fare la propria parte e dare un contributo tangibile per sostenere il Paese e la Protezione Civile. Ringrazio quindi le persone del nostro network, che hanno subito risposto presenti con una dimostrazione di grande solidarietà dimostrando che insieme, con grande senso di responsabilità, possiamo vincere questa sfida” – aggiunge Fabio Pompei, CEO di Deloitte Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here