AnconAmbiente, nonostante l’emergenza Coronavirus, l’azienda mantiene tutte le certificazioni inerenti Qualità, Ambiente e Sicurezza

275
Antonio Gitto Presidente AnconAmbiente

Il sistema di gestione di AnconAmbiente S.p.A. è conforme a tutte le certificazioni in suo possesso ISO 9001:2015, ISO 14001:2015, EMAS e ISO 45001:2018 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

“Nonostante tutte le difficoltà e problematiche aziendali che si sono dovute affrontare a causa delle ripercussioni dell’emergenza sanitaria COVID-19 – ha dichiarato il Presidente di AnconAmbiente Antonio Gitto – anche quest’anno siamo riusciti a mantenere un sistema di gestione integrato conforme per Qualità, Ambiente e Sicurezza, un risultato che non era assolutamente scontato. Il mio sentito ringraziamento va a tutto il personale dell’azienda che ha permesso, con sacrificio, di ottenere anche in questo particolare 2020 queste performance. Come sempre è, le certificazioni di cui sopra non sono una mera attestazione teorica di buone pratiche, ma portano dei benefici economici concreti a tutta la struttura aziendale anche dal punto di vista gestionale e finanziaria. Inoltre la riduzione dell’impatto sull’ambiente si accompagna ad un notevole risparmio di risorse energetiche e di materie prime, ad un migliore ambiente di lavoro e ad una costante conformità alle normative vigenti soprattutto a vantaggio della salute e il benessere dei lavoratori, della riduzione e, laddove è possibile, l’eliminazione totale dei rischi in ambito lavorativo, al fine di contrastare in modo efficace infortuni e malattie professionali”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here