Vega Cafè, a Frattamaggiore l’Hub delle Eccellenze

107

Il meglio dell’alta pasticceria campana in un solo posto

 

Si sta rivelando un esperimento di successo quello condotto da Vega Cafè, il format bar del Gruppo Marican, che, a Frattamaggiore (Na), ha creato un vero e proprio “Hub delle Eccellenze”, raggruppando il meglio dell’alta pasticceria campa.

Grazie ad alcune importanti partnership, l’elegante e raffinato locale di Corso Durante oggi è in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, infatti, varcando l’ingresso di Vega Cafè è possibile trovare il meglio dell’arte dolciaria campana come i famosi “Fiocchi di Neve” e le torte di Poppella. Sempre da Napoli, non potevano mancare due chicche assolute come il Babà e la Crostata al Limone della famosa Signora Rosa a Marechiaro. Per i cultori della materia, è bene precisare che la crostata al limone della Signora Rosa è ancor più conosciuta come Babbaiola. Sempre dalla Città di Partenope, arriva l’esclusiva cioccolateria del Maestro Gennaro Bottone, che in occasione della Santa Pasqua, realizzerà per i clienti di Vega Cafè anche uova e colombe pasquali, nonché creazioni artigianali varie. Da Napoli ci spostiamo a Torre del Greco, da dove arrivano gli inimitabili “Chou” di Mennella, che è possibile richiedere in due gusti: con crema di nocciole di Giffoni oppure con crema chantilly e fragoline di bosco. Rimaniamo in provincia di Napoli, ma ci spostiamo verso l’interno, precisamente a Pomigliano d’Arco, da dove arriva la gustosa “Meringata” di Carlo Antignani.

Dalla provincia di Napoli, a quella di Caserta, il passo è breve in termini di gusto e prelibatezza, infatti da qui arrivano le gustose creazioni di due eccellenze assolute della pasticceria campana, infatti in un contesto come questo non potevano mancare la torta “Polacca Aversana” della Pasticceria Pelosi di Aversa; né tantomeno le torte monoporzioni e i mignon artigianali della storica Pasticceria Benito di Casal di Principe.

Sempre per restare in tema di alta qualità, da Vega Cafè viene servito anche il  Latte Nobile, un modello ideato dall’ALNI per assicurare a produttore e consumatore la garanzia di un latte gustoso e ricco di benefici, realizzato nel pieno rispetto della natura, monitorando ogni fase produttiva. Il Latte Nobile è un marchio (e non una marca, come molti pensano) nato per certificare la qualità di un particolare tipo di latte. Tale certificato viene rilasciato esclusivamente dall’ALNI dopo accurati controlli da parte del suo Comitato Scientifico, composto da membri autorevoli, provenienti da quattro Università Italiane.

Inoltre, Vega Cafè strizza l’occhio anche agli amanti del “salato”, proponendo uno speciale abbinamento tra Birra Ibrida e Casietè Petrone, ovvero l’innovazione che sposa la tradizione.  Ibrida, infatti, è una birra artigianale nata da una StartUp di quattro giovani studenti che ha un ingrediente speciale, ossia il pane che i panifici non sono riusciti a vendere. Una birra “buona come il pane” non poteva non fare pendant con un prodotto della nostra tradizione: il Casatiello e, nella fattispecie, il gustosissimo “Casatiè”, figlio della storica esperienza della famiglia Petrone (Alfonso con i suoi figli Andrea, Raffaele e Paolo) che dal 1960 crea a Sant’Arpino delizie di panetteria e non solo.

Tutte queste prelibatezze, dolci e salate, è possibile gustarle da Vega Cafè, un posto unico ed esclusivo, sito a  Frattamaggiore, a pochi chilometri da Napoli, in Corso Durante n. 162. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here