Il presidente Acquaroli al Festival delle Regioni, in programma a Milano e Monza

182

Una “due giorni” dedicata alla valorizzazione dei territori e al nuovo regionalismo. Andrà in scena lunedì 5 dicembre, a Milano, con l’intervento del presidente del Consiglio Giorgia Meloni e martedì 6 dicembre, a Monza, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il contesto sarà quello de “L’Italia delle Regioni”, il primo festival delle Regioni e delle Province autonome. Parteciperanno i presidenti di tutte le Regioni, insieme ai ministri Calderoli, Fitto, Musumeci e ai vicepresidenti del Consiglio Antonio Tajani e Matteo Salvini. L’evento è organizzato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Il filo conduttore delle due giornate coinvolgerà le questioni legate alle reti infrastrutturali, energetiche, sociali, sanitarie e digitali che devono vedere le Regioni ricoprire un ruolo strategico rispetto alle politiche del futuro. La prima edizione della manifestazione è organizzata in collaborazione con la Regione Lombardia che ospiterà, all’interno della propria sede di Palazzo Lombardia, a Milano, la prima giornata dei lavori. Nel tardo pomeriggio i presidenti delle Regioni si sposteranno alla Fiera di Milano-Rho per visitare la manifestazione internazionale “Artigiano in Fiera” e promuovere le eccellenze dei propri territori. Martedì 6 dicembre, a Villa Reale di Monza, alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella, la seconda giornata del festival proseguirà con la cerimonia della firma dell’Intesa, sottoscritta tra tutti i presidenti, per il riconoscimento della Conferenza delle Regioni quale organo comune delle Regioni e delle Province autonome.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here