Sviluppo intermodale e prospettive future per la logistica e i collegamenti delle Marche

459

Sviluppo intermodale e prospettive future per la logistica e i collegamenti delle Marche. Un proficuo confronto, quello che si è svolto oggi pomeriggio a Palazzo Raffaello, tra il Presidente della Regione, Francesco Acquaroli, il Vice Ministro alle Infrastrutture, Galeazzo Bignami, Mercitalia, l’azienda pubblica, parte del gruppo Ferrovie dello Stato, che gestisce il servizio di trasporto merci e di logistica in Italia e in Europa, rappresentata dall’ingegnere Gianpiero Strisciuglio, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Mercitalia Logistics, e i partner del polo intermodale Porto-Aeroporto-Interporto. Erano presenti Alexander D’Orsogna, AD e direttore generale dell’Aeroporto delle Marche, Massimo Stronati, presidente di Interporto, Vincenzo Garofalo, Presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico, Marco Bruschini, direttore dell’Atim, Agenzia regionale per il turismo e l’internazionalizzazione, Francesco Baldelli, assessore regionale alle Infrastrutture. La presenza del Vice Ministro e di Mercitalia porta autorevolezza e conferma l’interesse strategico nazionale nei confronti del tavolo intermodale. La riunione verrà riaggiornata nelle prossime settimane, con sopralluoghi tecnici volti a sviluppare le strategie per raggiungere l’obiettivo di potenziare la connessione e aumentare il potenziale attrattivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here