Fitch conferma il rating di lungo termine della Regione Marche a ‘BBB’ ed il profilo di credito standalone della Regione Marche a ‘aa’

278

L’agenzia internazionale di rating Fitch ha confermato il rating di lungo termine della Regione Marche a ‘BBB’ con prospettive stabili. Tale valore è limitato dal rating dello Stato italiano (BBB).

L’agenzia ha inoltre assegnato alla Regione una ulteriore valutazione, denominata profilo di credito standalone, pari a ‘aa’, che non tiene conto del limite posto dal rating sovrano. La Regione Marche quindi, se considerata al di fuori del contesto nazionale, risulta avere un giudizio superiore rispetto al rating dello Stato italiano.

Anche il rating di breve termine è stato confermato al valore ‘F2’, che è il livello più alto associato al rating di lungo termine ‘BBB’.

Tra gli elementi qualificanti della Regione considerati dall’agenzia vi sono, in particolare, la sostenibilità del debito, classificata addirittura nella categoria ‘aaa’, la solidità della performance finanziaria e il moderato livello di rischio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here