Il Wine Tour delle Marche si conclude con pizza, birra e alta cucina, nel segno della grande qualità

198

 Gran finale da Senigallia a Porto Sant’Elpidio

Un anno fa, il Wine Tour delle Marche, nell’allora “Officina del Gusto” ha visto una serata a quattro mani tra i pizzaioli Luca Santarelli e Leo Rocchetti. Oggi, con “Legami”, quella serata evento è diventata una realtà basata sull’amicizia e sulla degustazione di pizza di altissima qualità. Inaugurato a Senigallia da poco più di un mese, “Legami” già rappresenta un piccolo fenomeno pop. Stasera (mercoledì 19 giugno) il team di “Legami” ci aspetta con le birre di MC77.

Il Wine Tour delle Marche chiuderà ufficialmente il suo lungo e goloso percorso il 21 giugno, nella suggestiva cornice di Villa “Il Castellano” a Porto Sant’Elpidio. Una serata che, coinvolgendo ben cinque chef dell’Accademia di Tipicità e tre cantine, si pone come un “best of”! Da una parte Barbara Settembri, Roberta Mazza, Davide Marchionni, Davide Moioli e Gian Marco Di Girolami, dall’altra i vini di Lucidimezzo e Santa Liberata, ambedue di Sant’Elpidio a Mare, e di Roberto Venturi da Castelleone di Suasa.

Un’occasione speciale in un luogo altamente scenografico per festeggiare un importante anniversario: i 500 anni dalla nascita del padre dell’enologia, l’illustre personaggio di Andrea Bacci, che sarà al centro di una serie di celebrazioni che attraverseranno la città di Sant’Elpidio a Mare.

Il Wine Tour delle Marche è un progetto cofinanziato dalla Regione Marche nell’ambito del bando “Dalla Vigna alla Tavola” ed è organizzato da Bonfili design in collaborazione con AIS Marche, Movimondo viaggi e Tipicità.

Per info e prenotazioni: 📞 ☎️ 392 6999992   🖥️  dallavignaallatavola.marcheandwine.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here