Rivoluzione dei porti, la Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile in campo insieme alle AdSP della Liguria e ai sindacati

298

Presentato a Genova il rapporto sulla trasformazione del lavoro portuale, tra automazione, digitalizzazione e formazione specializzata

La Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile è stata il centro nevralgico del nuovo rapporto sul lavoro portuale, svolto in accordo con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, e le principali sigle sindacali, presentato il 20 giugno. Il rapporto integra le risposte del questionario posto alle centinaia di lavoratori e lavoratrici degli scali controllati dalle due AdSP liguri (comprendenti anche il porto toscano di Marina di Carrara), che fotografano un momento storico di estremo interesse per gli enti preposti alla formazione e alla gestione delle figure professionali nell’ambito portuale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here