Approvato la convenzione tra Erap, Unione dei Comuni a favore di anziani non autosufficienti

186

E’ stata sottoscritta una convenzione tra l’Unione dei Comuni “le Terre della Marca Senone” – ente capofila dell’Ambito Territoriale Sociale n. 8 – e Erap Marche presidio di Ancona per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria di alloggi di edilizia residenziale pubblica nell’ambito del finanziamento PNRR MISSIONE 5 “INCLUSIONE E COESIONE” – componente 2 “infrastrutture sociali, famiglie, comunità e terzo settore” – sottocomponente 1 “servizi sociali, disabilità e marginalità sociale”, investimento 1.1.2 – autonomia degli anziani non autosufficienti.

L’obiettivo riguarda la realizzazione di azioni per agevolare la vita autonoma per gli anziani non autosufficienti che preveda la riqualificazione degli spazi abitativi e la dotazione strumentale tecnologica atta a garantire l’autonomia dell’anziano e il collegamento alla rete dei servizi integrati sociali e sociosanitari per la continuità assistenziale

.

“Si tratta di un piccolo intervento per complessivi 197 mila euro di cui beneficeranno n. 17 anziani over 65 non autosufficienti dell’ATS8 dice Saturnino Di Ruscio, Presidente di Erap Marche – ma che rappresenta un

ottimo esempio di come, attraverso l’utilizzo di fondi pubblici specificamente destinati all’esecuzione di lavori di riparazione e ripristino, di adattamento tecnologico e funzionale degli spazi abitativi anche attraverso la dotazione di un insieme di automazioni e tecnologie domestiche che consentono di gestire da remoto tutti gli apparecchi di casa tramite l’impianto elettrico, domotica, e di miglioramento energetico si possa far sì che anche gli anziani non autosufficienti possano continuare ad abitare i propri alloggi senza dover prevedere per loro il trasferimento in strutture residenziali”.

“L’auspicio – conclude Di Ruscio – è che Erap Marche sia coinvolto sempre più in iniziative di questo genere per le quali esistono specifiche linee di finanziamento che possono davvero agevolare la vita di molti anziani con piccoli interventi”.

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica dell’ATS8 sui quali effettuare gli interventi saranno comunicati ad ERAP Marche dallo stesso Ambito Sociale Territoriale entro 60 giorni dalla stipula della convenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here