Un convegno per i 40 anni di Adriatica Oli

238

Appuntamento per il 12 luglio alle ore 9.30 presso il Teatro Le Logge di Montecosaro. VALORE INTANGIBILE – FAMIGLIA, IMPRESA, SOCIETÀ, una discussione sul ruolo dell’impresa nella società e sulle sue responsabilità umane. Fra i relatori Stefano Zamagni, Sara Cirone e Matteo Pasqual

 

 

Il 12 luglio 2024 alle ore 9.30, il Teatro Le Logge di Montecosaro (MC) ospiterà il Convegno VALORE INTANGIBILE – FAMIGLIA, IMPRESA, SOCIETÀ, una discussione sul ruolo dell’impresa nella società e sulle sue responsabilità umane. L’evento è organizzato da Adriatica Oli, azienda che quest’anno festeggia il 40° anniversario dalla fondazione: 40 anni dedicati alla raccolta e al recupero di rifiuti inquinanti, in primis l’olio vegetale esausto, e dunque alla tutela dell’ambiente.

Divenuta di recente Società Benefit, Adriatica Oli crede da sempre in un paradigma economico che mette d’accordo la crescita dell’azienda con il benessere della comunità e con la salvaguardia della natura. Oltre a essere leader nel settore dell’economia circolare, l’azienda vuole essere un agente di cambiamento positivo per la collettività. Da qui il desiderio di approfondire il tema del ruolo dell’impresa nella società di oggi con un gruppo di esperti invitati a parlare non solo ai vertici dell’azienda ma a chiunque faccia parte della comunità locale e sia interessato a questi temi.

Tra gli esperti in questione c’è il professor Stefano Zamagni, docente di Economia Politica all’Università degli studi di Bologna. Oltre a occuparsi di economia del terzo settore, Zamagni ha studiato le implicazioni delle politiche familiari per il welfare e ha formulato i princìpi della cosiddetta «economia civile», che rimette il bene comune al centro del discorso economico. A suo avviso, l’economia di oggi trascura l’importanza delle relazioni interpersonali, mentre l’economia andrebbe rifondata proprio su un approccio relazionale.

Oltre a Stefano Zamagni, interverrà nella discussione la dottoressa Sara Cirone, manager specializzata in gestione responsabile d’impresa, posizionamento strategico sostenibile, gestione degli intangibili, ECSR management, informative non finanziarie e corporate reporting. Sara Cirone approfondirà il tema del valore generato dalle società benefit per la comunità.

Il terzo relatore, il dottor Matteo Pasqual, è un pedagogista che ha sperimentato la forza di una buona proposta educativa in diversi campi del sociale e in diversi ruoli. Ha coordinato équipe, formato giovani ma anche genitori e insegnanti nell’approccio con i ragazzi. Filosofo clinico delle organizzazioni, è attivo nel campo della pedagogia di comunità. Il suo intervento riguarderà l’importanza della comunità educante.

La discussione sarà moderata dal giornalista e comunicatore Massimiliano Pontillo. Manager del terzo settore e docente, il dottor Pontillo si occupa di ambiente, responsabilità sociale d’impresa e sviluppo sostenibile. È il presidente di Pentapolis Group, direttore del magazine di sostenibilità urbana Eco in Città e responsabile delle relazioni istituzionali di Assobenefit. Il convegno è aperto alla stampa, cittadinanza e alle imprese del territorio.

Per informazioni, chiamare il  numero +39 342 8180561

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here