Interventi in conto interesse alle piccole e medie imprese commerciali

1314

Soggetti beneficiari del bando sono le piccole e medie imprese del commercio. La domanda va presentata entro e non oltre il 1° marzo 2010.
Per informazioni:
www.commercio.marche.it alla voce Bandi

Soggetti beneficiari
1) Piccole e medie imprese, singole o associate, del commercio al dettaglio in sede fissa e su aree pubbliche, e della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.
2) I soggetti distributivi costituiti in forma cooperativa o in altra forma societaria aventi, quale attività primaria, l’acquisto in comune di merci per conto delle imprese associate.
3) Gli agenti e rappresentanti di commercio con sede legale nella Regione Marche.
4) Le attività di commercio all’ingrosso.
Tipo di intervento
Sono ammessi a contributo gli interventi relativi a:
1. costruzione, acquisto, ristrutturazione e ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciali e al deposito delle merci (le spese relative al deposito merci sono ammissibili anche se il deposito non è contiguo all’unità locale);
2. arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche ed informatiche (hardware e software) strettamente funzionali;
3. acquisto o adeguamento degli automezzi, a specifica destinazione alimentare e non, esclusivamente per l'attività di commercio su aree pubbliche;
4. acquisto attrezzature e strutture da adibire al commercio su aree pubbliche;
5. acquisto merci inerenti l’attività di vendita dell’esercizio commerciale per un valore massimo di 30.000,00 euro.
Entità dell'aiuto
L'abbattimento del conto interesse concesso è compreso tra un minimo del 2,5% e un massimo del 4% sulla base delle risorse disponibili e comunque non superiore al tasso praticato dall'Istituto Bancario, calcolato per un periodo massimo di 60 mesi e in ogni caso la spesa dell'investimento su cui viene riconosciuto il conto interesse non può superare l'importo di 100.000,00 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here