Turismo: manuale su lavoro intermittente

587

Federalberghi-Confturismo ha appena concluso la stesura della terza edizione del volume sul lavoro intermittente nel settore turismo. Si tratta di uno strumento molto interessante per le imprese del settore turismo, che devono confrontarsi con un andamento della domanda di mercato strutturalmente altalenante.
L'istituto si caratterizza anche per la semplicità di gestione, che riduce il carico burocratico che grava sui datori di lavoro e favorisce la trasparenza dei rapporti di lavoro occasionali.

Inoltre, il lavoro intermittente consente di costruire e favorire percorsi professionali che possono condurre nel tempo al consolidamento dell'occupazione.

La disponibilità di strumenti flessibili aiuta le imprese ad affrontare la difficile situazione di crisi e nel contempo consente ai lavoratori di fruire delle occasioni di lavoro non appena queste si presentano.
Per favorire la conoscenza di queste opportunità, Federalberghi-Confturismo ha realizzato una agile pubblicazione in formato elettronico, che può essere liberamente scaricata dalla homepage del sito internet www.federalberghi.it.
L'argomento costituisce peraltro oggetto di approfondimento nel corso di un ciclo di quaranta conferenze che Federalberghi-Confturismo ha organizzato in giro per l’Italia per la presentazione del nuovo CCNL Turismo.
I prossimi incontri si svolgeranno a Garda (14 aprile), Bergamo (15 aprile), Firenze (19 aprile), Montecatini (19 aprile), Viareggio (20 aprile), Follonica (20 aprile), Reggio Emilia (20 aprile), Perugia (21 aprile), Vicenza (26 aprile), San Benedetto del Tronto (27 aprile), Varese (28 aprile), Arona (29 aprile).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here