12 studenti del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico beneficiari quest’anno del Premio alla Bontà Hazel Marie Cole

552

Si svolgerà il 24 Novembre alle ore 11 presso l’Auditorium del Collegio del Mondo Unito la cerimonia di consegna del “Premio Bontà Hazel Marie Cole” che giunge quest’anno alla sua 11 edizione, con quasi 100 studenti del Collegio premiati dal ’99 ad oggi. Il premio, istituito per ricordare la figura di Hazel Marie Cole Pianciamore e i suoi atti di bontà, opera ogni anno su tre linee di azione:
· la prima riferita agli atti di Bontà nell'ambito della scuola elementare e media inferiore segnalati da Presidi,
Direttori Didattici, Insegnanti, per la scelta degli Alunni più Buoni d'Italia;
· la seconda linea si riferisce ad aiuti economici a giovani di paesi poveri vincitori di borse di studio per il
Collegio del Mondo Unito di Duino;
· la terza linea si riferisce a premi in denaro per chi aiuta persone non autosufficienti.
Per la seconda linea di azione, quest’anno i premiati saranno:
Prashant BHARAM (India),
Rima CHARIN (rifugiata palestinese residente in Libano),
Timmah KAMOTO (Zambia),
Getachew KEBEDE (Etiopia),
Gilbert KIGGUNDU (Uganda),
Stella LANGAT (Kenya),
Dilawar MIRZAEE (Afganistan),
Salamu MOH NAFE ALI (Sahara Occ),
Maryia PUPKO (Belarus),
Shama RAMOS (Filippine),
Lindokuhle SIMELANE (Swaziland),
Shankar WASEEM (Iraq-Kurdistan)
Il premio è dedicato a quegli studenti del Collegio del Mondo Unito che vengono da situazioni di particolare bisogno e che pertanto non hanno disponibilità economiche per coprire nemmeno le piccole spese personali. Grazie a questi contributi aggiuntivi (di circa 400 euro per anno a studente), i ragazzi destinatari della donazione possono avere una qualità della vita migliore durante i due anni a Duino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here