Rapporto dati Agroalimentare 2011

557

Presentato a Bologna il rapporto sul sistema Agroalimentare emiliano curato da Roberto Fanfani dell’Università di Bologna. . I dati relativi al 2011, mostrano un consolidamento dell’export pari al +10%, mentre si è riscontrato un leggero calo dei redditi delle aziende agricole, con un dato medio del -3%, conseguenza soprattutto del forte aumento (+4,5%) dei costi intermedi. L’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni ha affermato: “Siamo di fronte a un’agricoltura che cresce e che alimenta un comparto agroalimentare che rappresenta il 15% del Pil regionale, ma che, nonostante questo non riesce a dare reddito sufficiente agli agricoltori. Di fronte a questo paradosso sono due le strade su cui occorre lavorare: un’agricoltura più contrattualizzata, in grado di programmare produzione e commercializzazione, e un rapporto più equilibrato con la grande distribuzione”.

Agricultural and food report 2011
The data of the year 2011, show a positive consolidation of the export +10%, while a light decrease of the yields of the agricultural companies, with a medium data of -3%, consequence above all of strong increase (+4.5%) of the intermediate costs.

www.regione.emialia-romagna.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here