SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILIT’ SOSTENIBILE, IL CONVEGNO ‘ TRASPORTIAMOCI’

482

Sensibilizzare l\’ opinione pubblica all\’ uso dei mezzi di eco trasporto come bicicletta, mezzi pubblici elettrici o con carburanti alternativi, spostamenti pedonali: questo \’ lo scopo dell\’ iniziativa \’ Trasportiamoci\’ che si \’ svolta mercoled\’ scorso all\’ interno della settimana europea della mobilit\’ sostenibile che si \’ appena conclusa. Organizzato dall' assessorato regionale ai Trasporti, il convegno ' stata l' occasione per un confronto con le massime autorit' a livello nazionale, per discutere e divulgare i risultati di importanti programmi europei nel campo dei trasporti: LIFE, progetto TASMAC, progetto ATTAC, programma SOUTH EAST EUROPE.
Moderato da Sergio Strali, dirigente della P.F.
Gestione del Trasporto della Regione, l' incontro ha visto gli interventi di Giorgio Fanesi, della azienda PluService, cui ' stata affidata l' assistenza tecnica all' attuazione del progetto pilota ATTAC; Marco Foti, Assistant Project Manager della Regione Liguria per il progetto TASMAC; Tamara Ferretti, assessore ai trasporti del Comune di Ancona; Chiara Palanca, portavoce della Provincia di Ancona per i progetti di car pooling e car sharing; Naomi Ottaviani e Pietro Celotti, volontari del Piedibus della scuola primaria "Maria Montessori" di Ancona; Alfredo Fermanelli, dirigente del Sistema Aree Protette della Regione Marche; Bruno Ginocchini di Federmobilit' di Bologna.
I lavori si sono conclusi con gli interventi di Giancarlo Del Sole, consulente della Regione Marche in materia di trasporto, che ha illustrato l' entit' dei costi sociali ed economici della mobilit' e gli strumenti tecnologici utili per contenere tali costi, e di Sergio Strali, che ha affrontato i temi dell' infomobilit' e della bigliettazione elettronica e la pi' generale questione della ottimizzazione della rete dei trasporti in una situazione di risorse economiche in netta decrescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here