Piani di sviluppo urbano sostenibile: 18,85 milioni di euro messi a disposizione

632

I Comuni di Tarvisio, Trieste, Pordenone, Gorizia, Maniago, Udine, Latisana, San Vito al Tagliamento, Cividale, Manzano, Gradisca D\’Isonzo, Monfalcone, Codroipo, Sacile e Muggia si divideranno i 18,85 milioni di euro messi a disposizione per la realizzazione dei Piani di Sviluppo urbano sostenibile (Pisus), promossi dall\’Amministrazione regionale al fine di sostenere la realizzazione di interventi volti ad aumentare l\’attrattività del territorio urbano, stimolandone lo sviluppo attraverso un efficiente utilizzo delle risorse. Tarvisio è risultato il primo Comune della graduatoria del bando POR FESR 2007-2013 Obiettivo "Competitività regionale e occupazione", Asse IV – Attività 4.1.a – "Supporto allo sviluppo urbano" concernente "Sostegno alla realizzazione di piani integrati di sviluppo urbano sostenibile", approvata dal direttore centrale delle Attività produttive con proprio decreto e su proposta della commissione giudicatrice. Sulle 19 domande presentate sono in tutto 15 quelle ammesse, per complessivi 119 interventi di riqualificazione ed infrastrutturazione urbana, 74 progetti di rigenerazione e 18 iniziative a bando per favorire o mantenere gli insediamenti delle Pmi appartenenti ai settori dell'artigianato, del commercio, del turismo e dei servizi alle persone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here