FareAmbiente: al via i seminari sull’efficienza energetica

542

“Nuove tecnologie al servizio dell’ambiente: dall’efficienza energetica alla cattura e stoccaggio della CO2” . E’ questo il titolo del seminario che si è svolto il 3 Maggio 2013 presso la sede di FareAmbiente Roma Capitale, in via Paolo Mercuri 15. L’evento, rientra in una più vasta campagna di informazione per istituzioni e cittadini che FareAmbiente – Movimento Ecologista Europeo, ha voluto organizzare per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della lotta ai cambiamenti climatici.

FareAmbiente considera la CCS (Carbon Capture and Storage) un’attività strategica come anche riconosciuto dall’Unione Europea attraverso numerosi progetti finanziati a livello comunitario.
La cattura ed il sequestro geologico dell’anidride carbonica rappresenta oggi, non solo in via sperimentale, un’ottima soluzione per tagliare le emissioni di anidride carbonica.
La discussione sarà preceduta dall’intervento del presidente di FareAmbiente, Prof. Vincenzo Pepe, che introdurrà i temi dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale come i veri driver del cambiamento culturale delle politiche ambientali nazionali in grado di coniugare ambiente e sviluppo. Saranno presenti inoltre Samuela Vercelli – ricercatrice Università La Sapienza di Roma, Giorgio Prinzi – esperto energia FareAmbiente, il senatore Andrea Augello, Fabio De Lillo – consigliere regione Lazio, Federico Guidi – presidente della commissione bilancio del comune di roma, Barbara Catizzone – coordinatore Roma capitale FareAmbiente. Coordina i lavori il vice presidente del Movimento Ecologista Giuseppe Fausto Milillo.
I seminari sono articolati in tre incontri informativi organizzati a Roma, Brindisi e Milano a cui farà seguito un workshop nazionale che si terrà a Roma il prossimo 15 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here