Il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia

1309

Il Friuli Venezia Giulia ha un ruolo fondamentale nel definire la qualità dei rapporti con la Slovenia e siamo impegnati a sostenere il percorso che il presidente Enrico Letta ha tracciato con il primo ministro Alenka Bratusek\”. Lo ha affermato la presidente della Regione Debora Seracchiani, commentando l\’incontro bilaterale italo-sloveno che si č tenuto oggi a Roma.
Secondo Serracchiani, "le sperimentazioni avanzate di
collaborazione fatte su quella che era una delle frontiere della
cortina di ferro sono un esempio di quanto possa concretamente
essere utile l'Europa, ma ci mostra al tempo stesso che i
traguardi da raggiungere possono e devono essere ancora piů
ambiziosi".

"L'Euroregione č uno strumento che l'Unione europea ci mette a
disposizione – ha aggiunto la presidente Serracchiani – per
trasformare un'area plurinazionale in una vera regione europea,
che condivide e mette a sistema risorse, infrastrutture e
capitali umani, per crescere di piů e assieme. Questo č
l'obiettivo che ci poniamo verso la Slovenia e gli altri Stati
dell'area, e che offriamo al Paese come contributo effettivo alla
realizzazione della sua politica estera e soprattutto – ha
concluso – della causa dell'Europa unita".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here