Expo 2015, Sferisterio e chef marchigiani

473

“L’augurio è che Expo 2015 rappresenti la vera rinascita del nostro Paese, un cambiamento di ciclo”. Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, intervenendo oggi a Macerata all’evento “Le Marche verso l’Expo” in occasione della serata speciale organizzata dall\’Associazione Arena Sferisterio per festeggiare le proprie “Nozze d\’oro”. Per i cinquant\’anni di lirica, infatti, cinque grandi chef hanno reinterpretato cinquanta prodotti tipici delle Marche. Vittorio Cameli, Moreno Cedroni, Lucio Pompili, Errico Recanati e Mauro Uliassi. “L’augurio è che Expo 2015 rappresenti la vera rinascita del nostro Paese, un cambiamento di ciclo”. Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, intervenendo oggi a Macerata all’evento “Le Marche verso l’Expo” in occasione della serata speciale organizzata dall'Associazione Arena Sferisterio per festeggiare le proprie “Nozze d'oro”. Per i cinquant'anni di lirica, infatti, cinque grandi chef hanno reinterpretato cinquanta prodotti tipici delle Marche. Vittorio Cameli, Moreno Cedroni, Lucio Pompili, Errico Recanati e Mauro Uliassi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here