Nuovo pneumatico Continental TractorMaster per la logistica portuale

556

Continental Commercial Specialty Tires (CST) lancia sul mercato una linea di pneumatici dedicati ai mezzi che operano nella logistica portuale. Il nuovo pneumatico Continental TractorMaster è stato progettato specificatamente per venire incontro alle necessità dei trattori usati nelle operazioni di spostamento di materiali tipiche delle attività logistiche che si svolgono nei porti. Questo pneumatico è ideale anche per un uso sui trattori utilizzati nelle attività aeroportuali. “Con il suo volume crescente di beni trasportati – commenta Michael Maertens, Managing Dirtector di Continental CST – la logistica portuale è uno dei settori economici più promettenti al mondo. Il nuovo pneumatico TractorMaster rappresenta uno sviluppo importante per la nostra gamma di pneumatici. Per raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi di crescita entro il 2025, prevediamo di espanderci ulteriormente nel settore delle attività portuali nei prossimi anni”.

Con il nuovo pneumatico TractorMaster, Continental intende offrire un prodotto su misura per il trasporto di carichi pesanti nelle operazioni portuali. Il pneumatico TractorMaster ha una profondità degli intagli del battistrada di 24 mm e si basa sul collaudato design del pneumatico RV20. La spalla chiusa assicura trazione e previene dal consumo eccessivo della gomma garantendo allo stesso tempo caratteristiche di manovrabilità eccellenti ed uno spiccato comfort. La mescola di gomma con cui è realizzato il battistrada è resistente a danni e abrasioni. Grazie al suo profilo rinforzato, questo pneumatico è adatto per il trasporto di carichi pesanti ed alle applicazioni più impegnative garantendo una vita utile particolarmente lunga. Tutti questi fattori aiutano anche a ridurre il consumo di carburante, le emissioni di CO2 ed i costi di gestione. Con l’aiuto dell’indicatore VAI, brevettato da Continental, si può identificare facilmente uno scorretto allineamento dei pneumatici senza bisogno di complesse misurazioni elettroniche. In questo modo TractorMaster semplifica le operazioni di manutenzione e riduce gli sforzi ed i costi di gestione.

“Gli pneumatici che equipaggiano i trattori utilizzati nelle attività portuali – conclude Michael Maertens – devono avere una capacità di carico significativamente maggiore rispetto a quelli che equipaggiano gli autocarri. Con il pneumatico TractorMaster offriamo una soluzione specificatamente progettata per le necessità dei terminal portuali, dei trattori utilizzati nelle attività agricole e dei rimorchiatori usati negli aeroporti. TractorMaster va quindi a completare la nostra offerta per i veicoli portuali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here