Chopi Chopi vince ai “World Yacht Trophy” 2014

1845

Ulteriore riconoscimento per l’Ammiraglia del Cantiere CRN che si aggiudica l’ambito premio “Most Achieved Trophy” nella categoria megayacht dai 54 agli 82 metri. CRN, parte del Gruppo Ferretti specializzato nella costruzione di navi da diporto completamente realizzate su misura in acciaio e alluminio, apre la nuova stagione nautica con un importante riconoscimento ottenuto da M/Y Chopi Chopi 80 metri ai World Yacht Trophy 2014. L’evento, organizzato come di consueto dal gruppo internazionale Lux Media Group, premia le migliori imbarcazioni presentate dai cantieri di tutto il mondo; l’Ammiraglia del Cantiere di Ancona si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento di “Most Achieved Trophy” nella categoria delle navi da diporto dai 54 agli 82 metri. Gli esperti della giuria hanno convenuto che Chopi Chopi si distingue nel panorama dello yachting internazionale per la qualità, la cura che gli artigiani mettono sulle finiture e sugli arredi interni, per gli ampi volumi, i grandi spazi all’aperto per un contatto costante e diretto con il mare. Senza dimenticare l’arte, il design e l’attenzione per il benessere a bordo.

Questo premio va ad arricchire i numerosi riconoscimenti ottenuti nell’ultimo anno dall’Ammiraglia CRN, quali: il premio “Best Interior Design Award” nel segmento dei megayacht superiori ai 60 metri agli “Showboats Design Awards”, il “Judges Commendation” ai “The World Superyachts Awards” e il premio “Barca dell’anno 2013”.

CRN Motor Yacht 80 metri CHOPI CHOPI
Chopi Chopi, con i suoi sbalorditivi 80 metri, è il più grande megayacht mai realizzato da CRN e uno dei più grandi mai prodotti in Italia. Chopi Chopi rappresenta una straordinaria vetrina per il Made in Italy, essendo stato costruito interamente ad Ancona e progettato da due studi di architettura italiani: Studio Zuccon International Project, che ha concepito le linee esterne e il layout interno insieme al CRN Engineering, e l’architetto Laura Sessa, che ha firmato lo style concept e il design degli interni. Questo yacht è uno scafo dislocante in acciaio e alluminio che si sviluppa su 6 ponti e può ospitare fino a dodici passeggeri, nelle sei suite.

Concepito come una family house, Chopi Chopi rappresenta una sintesi, e al tempo stesso un’evoluzione dei tratti caratteristici, dell’anima e dell’innovazione delle navi firmate CRN, distinguendosi per gli spettacolari volumi, l’ariosità degli spazi, le forme slanciate e le linee morbide, l’attenzione per i dettagli e per il benessere a bordo, i giochi di luce e, di fondamentale importanza, per un legame diretto con il mare. Come tutte le navi realizzate da CRN, la nuova ammiraglia è espressione massima dei punti di forza del cantiere: i balcony e le terrazze aperte nelle cabine VIP del main deck, il beach club del lower deck con il portellone di poppa che si trasforma in una grande spiaggia di 100mq a pelo d’acqua e le ampie finestrature, che donano una straordinaria luminosità agli spazi interni garantendo un costante contatto visivo con il mare. Inoltre, a bordo di Chopi Chopi sono state studiate soluzioni inedite, come ad esempio la pilot house all’avanguardia, dalla caratteristica forma circolare e un ‘rifugio’ esclusivo per l’Armatore, con un ponte completamente dedicato – tra upper e sun deck – per godere dei propri spazi nella massima riservatezza, raggiungibile anche via aerea grazie a un helipad collocato a poppa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here