Sostenere l’occupazione, a Vasto il convegno della Cna

512

ì Dalla “Garanzia giovani” al “Job Act”, ovvero tutto quello che c’è da sapere sugli incentivi per l’occupazione, a cominciare da quella giovanile. Questo il filo conduttore del convegno a Vasto, organizzato dalla Cna di Chieti. L’incontro è servito per fare il punto sull’insieme delle misure, nazionali e regionali, messe a servizio della nuova occupazione. Dopo i saluti del presidente della Cna di Chieti, Savino Saraceni, nei lavori moderati dal direttore della stessa confederazione artigiana provinciale, Letizia Scastiglia, è toccato a Silvio Calice (responsabile dell’Agenzia per il lavoro della Cna di Chieti) introdurre i lavori. Sono seguiti gli interventi di Valentina Di Berardino del Dipartimento relazioni sindacali della Cna nazionale, e di un rappresentante del Dipartimento per lo Sviluppo economico e politiche del lavoro della Regione Abruzzo: a loro il merito di entrare della recente misura voluta dal governo Renzi per la modifica del mercato del lavoro, e degli incentivi messi a punto dalla giunta D’Alfonso per il sostegno all’occupazione giovanile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here