“Pietro Manunta” la nuova ro ro cargo Moby

950

Moby potenzia i collegamenti tra la Sardegna e la Penisola. E’ stata presentata al Porto di Olbia la nuova ro ro cargo “Pietro Manunta”, che, a partire da questa sera, opererà sulla linea Olbia-Livorno, con una frequenza di 6 partenze notturne a settimana. La nuova nave, lunga 169 metri e con una capienza di 3.200 metri lineari e 220
semirimorchi, avrà una programmazione tarata sulle esigenze degli autotrasportatori, che
potranno avvantaggiarsi di un network potenziato. La nuova capacità complessiva della
linea Olbia-Livorno per il traffico dedicato ai semirimorchi, dunque, potrà garantire in
questo modo una quota giornaliera di 380 trailers.
Il potenziamento della linea, che Moby esercita dal 1988, è stato pensato per favorire
ulteriormente gli scambi commerciali tra il nord Sardegna e il centro-nord della Penisola,
accrescendo la competitività delle aziende di trasporto, grazie alle sinergie tra le varie rotte
offerte dal Gruppo.
L’Amministratore delegato di Moby, Achille Onorato, ha affermato: “Con l’arrivo della
Pietro Manunta l’operatività del Gruppo Onorato Armatori verso la Sardegna, nostra isola
del cuore, si rafforza ancora di più. Grazie alle sue caratteristiche questa nuova unità
rappresenta un ulteriore sforzo per offrire ai nostri clienti una sempre maggior capacità
congiunta ad un incredibile network”.
Grazie a una flotta di 20 navi e circa 14 mila partenze annuali, Moby è leader per il
trasporto merci (mezzi commerciali, guidati e semirimorchi) verso Sardegna, Corsica e Isola
d'Elba. Il potenziamento della Livorno-Olbia arricchisce il network di collegamenti
complessivi offerti dalla Compagnia della Balena Blu e da Tirrenia, che garantiscono una
pluralità di rotte da e per Sardegna, Sicilia Corsica e Isola d’Elba per 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here