Il lavoro costante del circolo PD di Pianservero

677

Sono settimane intense per il Partito Democratico, come del resto per i circoli cittadini della città ducale che tra iniziative e dibattiti si preparano al Congresso nazionale che si concluderà con le primarie il 30 di Aprile. Ma quello del circolo PD di Piansevero è un lavoro costante da due anni, un impegno concreto che va al di là delle elezioni del nuovo segretario nazionale. Il nostro "mantra" è confrontarci sempre, è essere presenti sul territorio – precisa il segretario del circolo, Pasquale Marannino – ed è proprio quello che abbiamo fatto negli ultimi anni assieme ai cittadini. Attivismo, ma soprattutto capacità di analisi, interazione anche con esperti e studiosi di diversi campi del sapere, per dare risposte concrete a quelli che sono i temi affrontati.
“Dalla vivibilità alla viabilità della zona Piansevero, aprendo una serie di dibattiti sui percorsi di pedonalizzazione esistenti che hanno bisogno di manutenzione, e l’esigenza di progettarne nuovi, come quello che andrebbe pensato dal terminal dei bus di Santa Lucia all’ospedale. Ma il quartiere ha anche bisogno di riqualificare l’area dei campetti sportivi e l’area giochi della Piantata, come del resto lo spazio tra i due edifici siti nella zona via Fontanoni e Villa Maria. Temi questi ultimi, particolarmente sentiti dalle famiglie con bambini piccoli che vivono nella zona”.
E poi- ricorda ancora Marannino- gli innumerevoli incontri che si sono tenuti per la presenza delle antenne di telefonia mobile nel quartiere. Confronti, dibattitti e assemblee pubbliche con la partecipazione di un tecnico scientifico esperto del settore, per dare informazioni più capillari sull’argomento e non lasciare i cittadini coinvolti in balia della disinformazione.
Non sono mancati neppure i progetti che riguardano la mobilità ecosostenibile in termini di opportunità per Urbino e il territorio, la necessità di puntare sulla valorizzazione di quelle che sono le sue peculiarità culturali, paesaggistiche e agroalimentari. Progetti che sono stati tradotti in un documento consegnato al consigliere regionale Andrea Biancani.

Insomma, il circolo PD di Piansevero vivo, attivo e radicato sul territorio non si fa trovare impreparato su niente: dalle politiche sociali per la terza e quarta età, ai giovani che sono costretti, loro malgrado, a costruirsi il loro futuro lontani dalla città Di Urbino. Un vero luogo di democrazia che da’ voce a tutte le componenti della nostra comunità. Un circolo aperto che anche in questa fase congressuale, non mancherà al confronto prima di scegliere la sua preferenza.
Lavoreremo per essere sempre e di più una costante nella realtà del PD cittadino –conclude il giovane Pasquale- e portare così a tutti i livelli le giuste istanze della nostra zona, affinché siano degnamente prese in considerazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here