Porto di Ancona: MSC accolta dai bambini

790
MSC Sinfonia

Dalle ore 10 alle ore 12 di venerdì 9 giugno i ragazzi delle scuole primarie di Ancona dell\’Istituto Comprensivo Cittadella Margherita Hack si troveranno al porto, in occasione del primo approdo della stagione 2017 della MSC Sinfonia per accogliere i passeggeri che sbarcano dalla crociera e offrire loro un bicchiere d’acqua, buona e fresca del rubinetto della sorgente di Gorgovivo. “Da acqua ad acqua” è un’iniziativa organizzata dal Comune di Ancona in collaborazione con l'Autorità Portuale e da Multiservizi S.p.A. L'accoglienza dei bambini delle scuole costituisce un approccio denso di significati, diretto e cristallino: l'iniziativa che dal mare riconduce alla sorgente mette in risalto la bellezza del nostro porto e della nostra acqua di una città, Ancona, privilegiata perché sull'acqua si specchia.

“Un gesto semplice e di accoglienza – sottolinea l'assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini- perché l’acqua è un elemento prezioso e indispensabile nel ciclo vitale. L'acqua è vita e -ci piace sottolinearlo- l'iniziativa è in piena sintonia con l'importante opera del Maestro Enzo Cucchi, la Fontana dei due soli, che coniuga la bellezza alla fruibilità, inaugurata il primo giugno proprio nel porto antico. Un inno all'accoglienza dei tanti turisti e croceristi che arriveranno nella nostra città”.
“L’Autorità di Sistema è molto contenta di ospitare nel porto di Ancona il momento conclusivo del progetto che il Comune e la Multiservizi hanno sviluppato nell’anno scolastico appena concluso per sensibilizzare gli alunni sul valore dell’acqua”- commenta Rodolfo GiampIeri, presidente Autorità portuale del Medio Adriatico. “ L’accoglienza dei crocieristi da parte dei bambini della scuola primaria, durante la prima toccata stagionale della MSC Sinfonia, rappresenta una bellissima iniziativa che si inserisce perfettamente nel percorso di valorizzazione del rapporto tra la città ed il suo porto. Un momento di festa per dare il benvenuto a chi sceglie di visitare il nostro territorio partendo dallo scalo dorico. Voglio ringraziare anche Welcome to Ancona e la MSC Crociere per aver aderito con entusiasmo all’iniziativa”

L’acqua distribuita nella città di Ancona proviene dalle sorgenti Gorgovivo, situate nel cuore del complesso montuoso del monte San Vicino. Per questo sono al riparo da agenti inquinanti e naturalmente ricche di sali minerali.
L’acqua del rubinetto è di ottima qualità e per i suoi parametri chimico/fisici rientra tra le acque mediominerali. E’ particolarmente buona, ha ottime qualità organolettiche, simili ma spesso superiori a quelle di una qualsiasi acqua venduta in bottiglia e per questi motivi può essere bevuta tranquillamente.
I controlli sull’acqua del rubinetto sono garantiti dal Laboratorio Analisi interno della Multiservizi, certificato ISO 9001, e dalle Autorità Sanitarie.
Incentivare l’uso dell’ acqua del rubinetto come bevanda serve a sfatare tanti pregiudizi e fornire forti motivazioni per il rispetto della risorsa.
Per questo Multiservizi organizza ogni anno l’attività con la Scuola, che vede la partecipazione di oltre 1.000 ragazzi delle elementari e medie del territorio gestito (43 Comuni) di cui 200 delle scuole di Ancona. Lo scopo è quello di far riflettere sulla disponibilità e qualità della risorsa e adottare comportamenti virtuosi per un utilizzo consapevole dell’acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here