Sisma, 5.000 euro una tantum per lavoratori e imprese da parte Inps

678

E’ iniziata già da ieri, martedì 6 giugno, la liquidazione da parte dell‘Inps dei contributi una tantum di 5.000 euro per i 4.892 lavoratori autonomi, titolari di impresa, collaboratori coordinati e continuativi, agenti e rappresentanti di commercio danneggiati dal sisma che ne avevano fatto domanda per il 2016. In liquidazione anche le indennità di 203 lavoratori dipendenti. L’Inps con cui siamo in costante contatto, ha garantito la liquidazione tempestiva per tutti gli idonei che riceveranno i contributi previsti”. Lo ribadisce l’assessore al Lavoro e alla formazione Loretta Bravi che già la scorsa settimana aveva comunicato l’atto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here