AssArmatori si presenta a Bruxelles

1521

Focus sulle risorse umane, sulla formazione, sulla mobilità sostenibile e sulle nuove normative e procedure per combattere l’inquinamento dei mari. Questi i temi sul tavolo del primo incontro fra il Presidente di AssArmatori, Stefano Messina, accompagnato da Paolo Uggè, vice Presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia, e il Direttore Generale Mobilità e Trasporto della Commissione europea, Henrik Hololei, svoltosi questa mattina nel Palazzo della Commissione europea a Bruxelles.
Nuove tecnologie, innovazione, formazione e rispetto per l’ambiente rappresentano i punti fermi della strategia di AssArmatori, che ha presentato in anteprima i suoi obiettivi, in primis quello di una promozione motivata del trasporto marittimo, all’interno dell’Unione europea.
Stefano Messina, ha anche illustrato a Sandro Santamato, capo della Unit sul trasporto marittimo e la logistica, e a Pierpaolo Settembre, Assistente alla direzione generale DG MOVE, le motivazioni di un rapporto di collaborazione, sempre più stretto, con le altre categorie e con le altre modalità di trasporto che interagiscono sulla scacchiera della mobilità e della logistica.
Uggè, nel rimarcare le best practices di Confcommercio, nel campo della formazione del capitale umano, ha anche sottolineato l’importanza della prossima Conferenza di Bolzano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here