La Tartana spiega le vele verso l’estate 2018

6725

Big event domenica 20 maggio per la riapertura de “La Tartana” a Senigallia. In tantissimi non hanno voluto mancare l’appuntamento per celebrare uno dei locali più amati della “Spiaggia di Velluto”. Un ristorante sulla spiaggia con un servizio attento e curato, una generosa carta di vini locali e nazionali, specializzato in bollicine con un’ampia scelta di champagne e franciacorta. La notte, un luogo dove ascoltare musica, ballare e divertirsi, il tutto in un ambiente elegante e, da quest’anno, ancora più bello dopo i lavori effettuati nei mesi invernali.

Fra le novità la nuova terrazza tutta dedicata a bollicine e cruditè da cui si può godere una bellissima vista mare fra il porto e la Rotonda. La spiaggia (il locale è anche concessionario dello stabilimento balneare Bagni Virgilio) è stata attrezzata con dei nuovi e comodi gazebo che potranno essere utilizzati durante il giorno per godersi delle belle giornate di mare e, la sera, come tavoli per ristorazione.

“Abbiamo voluto apportare alcuni cambiamenti – ha dichiarato Marco Mazzanti – perché ogni anno ci piace fare sempre un qualcosa di nuovo. Con il servizio direttamente sulla spiaggia andiamo a offrire un’esperienza tutta nuova ai nostri ospiti. Sulla terrazza serviremo bollicine di livello accompagnati a degustazioni di ostriche. Nel nostro lavoro è fondamentale compiere innovazioni continue se si vuol fare bene impresa nel settore dell’accoglienza. In una giornata come questa, un plauso speciale va a tutti i nostri collaboratori, senza di loro tutto questo non sarebbe possibile, lo ripeto spesso: ho tantissimi bracci destri, sono dei ragazzi veramente straordinari”.

Marco Mazzanti

Quali saranno le novità per il mondo della notte?

“Seguiremo la strada già percorsa l’estate scorsa che ci ha dato molte soddisfazioni. Abbiamo deciso di investire nel sistema audio facendo in modo che la musica sia percepita esclusivamente sulla pista da ballo. D’altronde ognuno vive le proprie vacanze in maniera diversa, è bello divertirsi la notte, ma allo stesso tempo è necessario rispettare anche il relax degli altri”.

 

Gabriele Costantini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here