Terza età: mercato, business e futuro si incontrano ad Ancona

1015

“Sarà il più importante luogo di incontro fra domanda ed offerta di salute, benessere, tecnologie e servizi per quei 13,5 milioni di italiani che hanno più di 65 anni” dice Mario Pesaresi, vicepresidente di Fondazione Marche che organizza ad Ancona la tre giorni di incontri dedicati alla terza età: INNOV-AGING.

Il capoluogo delle Marche – una delle regioni più longeve in assoluto – diventerà il punto di incontro per Istituzioni, aziende, opinion leader del mondo scientifico ed industriale, nazionali e internazionali, che si incontreranno per condividere le opportunità legate ai tre grandi settori che verranno analizzati durante i lavori, ovvero: Salute e benessere, Tecnologia, Economia e finanza.

Nel corso di varie sessioni, influencer ed esperti mondiali delle tre aree tematiche di riferimento daranno vita a tavole rotonde volte a tracciare un bilancio e a delineare le prospettive economiche e sociali conseguenti ad un cambiamento demografico che riguarda non solo l’Italia, ma anche il resto del mondo. Al contempo, le più innovative Start up ed imprese del settore presenteranno i propri prodotti e servizi al mercato della Silver Economy per proporre soluzioni, costruire relazioni e partnership.

Negli ultimi 20 anni, l’aspettativa di vita delle persone di tutto il globo è aumentata di 6 anni, dato che si traduce in una crescita media annua di circa 100 giorni. All’interno di questo scenario, l’Europa è uno dei continenti che sta invecchiando più velocemente. In questo contesto, l’Italia rappresenta il primo Paese in Europa per aspettativa di vita, con 13,5 milioni di persone che hanno più di 65 anni. Alla luce di questi dati, la Silver Economy è considerata la terza economia più grande al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here