Conerobus, assunti 16 nuovi autisti

1126

In un anno 50 conducenti sono entrati a far parte stabilmente della squadra. Il presidente Papaveri: “Grande attenzione al personale e alla formazione”

Sono 50 gli autisti assunti a tempo indeterminato da Conerobus in poco meno di un anno. Ai 34 conducenti entrati a far parte stabilmente della squadra a partire da gennaio, se ne sono aggiunti altri 16, di cui 15 già in servizio dallo scorso lunedì.

La società per la mobilità intercomunale di Ancona prosegue l’opera di potenziamento dell’organico, così da poter garantire, oltre all’incremento delle risorse disponibili, una corretta e tempestiva gestione del turn over.

Dei 16 neoassunti, 5 sono giovani inseriti in azienda con contratto di apprendistato, mentre gli altri 11 sono autisti che, dopo un impiego a tempo determinato, sono stati stabilizzati.

Maurizio Papaveri

“Con queste assunzioni – afferma il presidente di Conerobus Muzio Papaveri – l’azienda conferma la volontà di continuare ad investire, prestando grande attenzione al personale e alla sua valorizzazione. L’assunzione di 50 autisti a tempo indeterminato, di cui 12 apprendisti, dimostra come Conerobus sia un’azienda sana, che conta molto sulle risorse umane per garantire all’utenza un servizio di trasporto costantemente efficiente, sicuro e confortevole. In questo contesto la formazione continua riveste un ruolo fondamentale per la società, che per i propri autisti prevede sempre nuovi percorsi formativi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here