Il Gruppo Morandi partecipa alla Regata del Conero sponsorizzando Pendragon

2492
Andrea Morandi

New entry 2018 e favorita dell’appuntamento velico più atteso dell’Adriatico

Grande attesa in casa Morandi Group per la storia regata che si disputerà domenica 30 Settembre, dedicata a tutti gli appassionati della vela, che vede tra le favorite l’imbarcazione Pendragon tra le quasi 200 partecipanti, punta di diamante e nuova entrata 2018 alla Regata del Conero.

Morandi Group, storica agenzia marittima che da oltre 100 anni opera nel settore e diventato oggi uno dei principali players dell’area adriatica, ha sponsorizzato il maxi yacht di 70 piedi Pendragon considerato una delle imbarcazioni più famose e veloci nel panorama velico internazionale degli ultimi anni.

Pendragon

Pendragon, firmato dall’Architetto Laurie Davidson che ha progettato alcune imbarcazioni della Coppa America, è arrivato dagli Stati Uniti solo 2 anni fa e può già contare sul successo della vittoria in tempo reale della 151 Miglia 2018 e il terzo posto all’ultima edizione della Barcolana con quasi 2.000 iscritti. E’ ormeggiato da qualche giorno nel pontile della Darsena Est al porto di Ancona pronto per la sfida. La partenza è prevista alle 11 di domenica dal molo Passetto nel porto turistico di Ancona e culminerà con la premiazione dove tutti gli equipaggi saranno in lizza per vincere i ricchi premi messi in palio.

Andrea Morandi

Una sorpresa per il nostro gruppo e una grande attesa per la città di Ancona pronta ad accogliere oltre mille velisti da tutta Italia – dichiara Andrea Morandi, Presidente del Gruppo Morandi –In veste di operatore particolarmente attivo dello scalo anconetano ho ritenuto di grande prestigio e visibilità appoggiare l’iniziativa sponsorizzando l’imbarcazione favorita Pendragon durante l’iconica regata che si sviluppa su un percorso di circa 12 miglia lungo la Riviera del Conero. Non solo una regata ma una vera festa di fine estate per la città dove Morandi Group ha voluto essere in prima linea – continua Andrea Morandi –  perché la passione per il mare ci accomuna e l’obiettivo è unire le forze per rendere sempre più forte e rappresentativa la voce del nostro porto”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here