Arriva #biANCONAtale2018: il programma

1811

Presentato questa mattina il programma del biANCONAtale di Ancona, tantissime iniziative ed eventi per rendere unico il Natale del capoluogo marchigiano.

 MERCATINI DI NATALE

Con il Natale alle porte, non può mancare, per fare festa, la presenza dei mercatini, alcuni con oggetti e arredi espressamente legati alla tradizione, altri a settori diversi, dall’antico, ai prodotti agroalimentari del territorio, all’artigianato.

DCIM100MEDIADJI_0034.JPG

Tra tutti spicca il Mercatino di Natale in piazza Cavour e Corso Garibaldi, con le sue  deliziose casette di legno,  che aprirà i battenti nella giornata  inaugurale di sabato  24 novembre e resterà aperto fino al 6 gennaio , con orario  9.00 -20.00.

Lo affiancherà in via Castefidardo , nei fine settimana del 7-8-9 / 14-15-16 e

21-22-23  dicembre, dalle 8 alle 13,  il mercato di campagna amica.

Verrà riproposto anche quest’anno il mercatino artigianale “A mano libera”  presso la Fontana del Calamo ( o delle XII Cannelle) nei giorni 14 e 24 dicembre  ore 9.00 – 20.00

Resta al Viale della Vittoria  anche nei due ultimi fine settimana di novembre (24-25) e dicembre (29-30)  il mercatino dell’ antiquariato , orario 8.00/20.00

Nel quartiere Archi, due i mercati: “altro mercatino” agli archi tutti i sabati  fino al 29 dicembre   dalle ore 8.00 alle ore 13.00;  mercatino al Rjo’ dej Archi  16-23-30 dicembre  dalle ore 9.00 alle ore 19.00

LA RUOTA E LA PISTA DI PATTINAGGIO

Protagonista delle feste 2018-2019 si conferma la ruota panoramica a Piazza Cavour, che comincerà il suo giro sabato 24 novembre.   Dotata di 21 gondole, di cui una riservata a carrozzelle,  potrà ospitare fino a 127 persone e sarà illuminata di centinaia di punti luce in continuo mutamento di colore  e sempre allietata dalle più belle musiche.  Dall’alto dei suoi 40 metri sarà emozionante ammirare la città in festa, brulicante di persone, luci,  suoni e profumi.   Oltre a sovrastare il mercatino dell’Avvento,  la big wheel si  specchierà quest’anno nella  pista del  pattinaggio sul ghiaccio che troverà spazio anch’essa in piazza Cavour, così da concentrare le occasioni di divertimento tutte a breve distanza l’una dall’altra. Di dimensioni decisamente più ampie degli anni precedenti, disporrà di una ampia serie di pattini a noleggio per ogni età ed esigenza così da consentire a tutti di provare questa fantastica esperienza

 ALBERO DI NATALE    

E’ sempre il maestoso abete, proveniente dai boschi del Veneto, al centro degli eventi di spettacolo del Natale. Svetta all’incrocio di Corso Garibaldi con Piazza Roma, nel cuore della città, lungo il percorso dello shopping e campeggia sopra il palco degli appuntamenti concentrati soprattutto nel weekend.  Accensione sabato 24 novembre alle ore 18.00.  Ospite d’onore del pomeriggio inaugurale: l’anconetana Roberta Faccani, grande voce, già solista dei Matia Bazar.

 IL PRESEPE MONUMENTALE

In Piazza del Plebiscito dall’1 al 26 dicembre 2018 sarà installato un presepe monumentale della Bottega Cantone & Costabile di Napoli.

la Bottega Cantone & Costabile, aperta nei primi del ‘900 si ispira ai pastori del ‘700 napoletano, sia per i materiali (terracotta, legno, pittura ad olio, occhi in vetro, ecc.) che per i tessuti, che spaziano dalle sete più pregiate ai damascati di San Leucio. Un presepe della stessa bottega artigiana viene esposto ogni anno in Piazza San Pietro Roma.

Il Grande Presepe tradizionale Napoletano, opera della nota Bottega di Arte Presepiale, è l’unica opera di grandi dimensioni esponibile sia al coperto che in luogo aperto. Lo stile è quello settecentesco ed è composto di varie figure presepiali di grandi dimensioni (due metri di altezza). Le figure sono realizzate secondo il disciplinare settecentesco. L’opera è in linea con analoghe Natività, realizate dalla stessa Bottega e già esposte a Piazza San Pietro (Città del Vaticano) nel 2013 e nel 2017, ad Assisi (Basilica di San Francesco) esposto nel 2015, a Roma (Campidoglio) nel 2016 e Rovereto nel 2017.

E’ un’operazione resa possibile grazie allo sponsor Frittelli Maritime Group.

 PRESEPI NAPOLETANI

23/12/2013 Citta’ del Vaticano. Piazza San Pietro. Nella foto il Presepe Napoletano realizzato dal maestro Antonio Cantone e dalla bottega Cantone & Costabile – 23/12/2013 Citta’ del Vaticano. Piazza San Pietro. Nella foto il Presepe Napoletano realizzato dal maestro Antonio Cantone e dalla bottega Cantone & Costabile – fotografo: Maria Laura Antonelli

Un luogo che rappresenta il Natale in tutto il mondo rivivrà ad Ancona in occasione delle feste di quest’anno dall’1 al 16 dicembre.

Via degli Orefici diventerà San Gregorio Armeno, ospitando presepi, statuine e campane realizzate da mani napoletane esperte. Un percorso fascinoso e coinvolgente che culminerà in un caldo  abbraccio in Piazza del Plebiscito dove, dalla più classica tradizione napoletana, troverà spazio un cuore dolce di preziosa pasticceria.

Tutto ciò è possibile grazie a due artigiani come Mario Ceglie, maestro presepaio napoletano di grande tradizione che esporrà lavori in sughero legno e terracotta, particolarmente elaborati e che saranno in mostra e in vendita dall’1 al 16 dicembre.

Il cuore dolce del Natale napoletano sarà curato da Angelo Carbone: babà, sfogliatelle, pastiera napoletana, mostaccioli, pasticceria secca tradizionale, cannoli siciliani e tanto altro ancora per una piacevole merenda

LA STORIA DEI PRESEPI NAPOLETANI

Conosciuta in tutto il mondo per le innumerevoli botteghe artigiane dei mastri presepai, la tradizione  di San Gregorio Armeno si perde nella notte dei tempi. Su questa via, in epoca romana, c’era il tempio di Cerere (divinità materna della terra e della fertilità) a cui i cittadini erano soliti portare come ex voto statuine di terracotta realizzate nelle botteghe che si trovavano nei dintorni. La tradizione è rimasta nei secoli e i miracolati di Napoli portavano a San Gregorio e a Santa Patrizia statuine raffiguranti l’uomo o la donna che avevano ricevuto la grazia. Oggi ospita le botteghe dei più grandi artisti dell’arte presepiale napoletana che raffigurano non soltanto i personaggi classici del presepe ma anche personaggi pubblici.

 EVENTI MUSICALI DI NATALE

Le Christmas songs saranno protagoniste di sicuro tutti i venerdì pomeriggio, dal 30 novembre in poi, grazie ai concerti organizzati da Ancona Jazz,  con preziosi arrangiamenti dei più celebri brani e atmosfere da sogno.  Si comincia il 30  con “Groovin’ Christmas” che vede sul palco il quartetto  del sassofonista Fabio Petretti.  Si continua il 7 dicembre con la raffinata cantante jazz e swing Monia Angeli (tante le apparizioni da Umbria jazz, a noti festival e sul piccolo schermo) accompagnata da ottimi musicisti, per arrivare poi a  “Christmas special”, il grande spettacolo con Rudy Valentino e i Baleras il 14 dicembre .  Infine il concerto JOP Five  “Waitin’ new year eve” del 28 dicembre:  un grande omaggio della singer Anna Laura Calderon e  della sua band agli indimenticabili anni Ottanta,  spaziando su una gran varietà di ritmi e generi musicali.

Si segnala, inoltre, sabato 1° dicembre,  il concerto “Ancona canta donna for Christmas”  di Susanna Micucci and friends – un insieme di voci femminili sempre presenti nel capoluogo e  l’atteso ritorno  al Natale dorico  della nota cantante jazz-soul marchigiana apprezzata a livello internazionale,  Linda Valori,  sabato 8 dicembre,

Il palco di piazza Roma ospiterà inoltre moltissime esibizioni di corali, cori delle scuole, danze ed altri momenti di intrattenimento, come defilè di moda e altro ancora – a partire dalla serata inaugurale del 24 novembre–  per tutto il periodo prefestivo e delle festività natalizie, con animazione e divertimento per tutti.

Sarà invece il Teatro delle Muse, come ogni anno, ad ospitare il concerto Gospel  pre- natalizio a cura ancora una volta degli organizzatori del Festival Ancona Jazz: quest’anno, direttamente da Boston, mercoledì 19 dicembre, The Howard Gospel Choir, una formazione che ha più di mezzo secolo di vita ed annovera una settantina di elementi. Più volte invitata alla Casa Bianca, si esibita con noti artisti pop quali Stevie Wonder, The Beach boys, Barry Manilow e anche il nostro Zucchero.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del teatro e online su www.geticket.it

 IL BOSCO DEGLI ELFI e altre attrazioni

Il tintinnio dei campanelli, le canzoni e l’inconfondibile risata di Babbo Natale: Ancona verrà catapultata in un regno ricco di fantasia!

Ogni fine settimana, a partire dal 1° Dicembre, un Bosco Magico sorgerà in mezzo alla città: “Il Bosco degli Elfi”. Mettetevi alla ricerca della casa di Babbo Natale e venite ad incontrare Elfi, Principi, Principesse e Superereroi.    I personaggi incantati saranno pronti a realizzare il sogno più grande di ogni bambino.

E per festeggiare l’arrivo del Natale, da non perdere le Christmas Parade, il 22-23-24 Dicembre. Babbo Natale e la sua famosissima slitta sfilerà, insieme ai suoi piccolo aiutanti, per le vie del centro, per rendere le festività ancora più magiche,

Ma le sorprese non finiscono qui! Un’altra magia è in arrivo, il 9 Dicembre: direttamente da Hogwarts, il maghetto più famoso, giungerà nel capoluogo marchigiano per AnkonAlley!  Questa non è finzione, ma semplice realtà, grazie all’associazione Fantasia Sogno e Realtà che coordinerà tutti gli appuntamenti e animerà con i suoi figuranti tutti gli eventi. Nella adiacente piazza Stamira: attenzione!!! Un albero parlante saluterà tutti i bambini ma bisognerà essere vigili…già conosce tutti i nomi e i desideri dei più piccoli! Una vera magia!

Inoltre potrete visitare il laboratorio del Mastro Cioccolataio, intrattenervi nella Casa dei Giocattoli e rilassarvi nella Casetta delle Fiabe.

#biANCONAtale2018 vi aspetta per rendere magiche le vostre feste!

LA CORSA DEI BABBI NATALE

Babbo Natale sarà presente anche allo Stadio Dorico nella sua casetta di legno. E’ lì che che aspetta le letterine dei bambini e distribuisce caramelle e dolciumi, mentre i suoi aiutanti li allietano con giochi e animazioni.  L’iniziativa è a cura della Fondazione Ospedale Salesi onlus che ha organizzato per domenica 16 dicembre la Corsa dei Babbi Natale, un percorso di 4 chilometri  con arrivo e ritorno dallo Stadio Dorico.  Madrina della corsa sarà la campionessa del mondo di windsurf Giorgia Speciale. I partecipanti sono invitati a vestirsi tutti con la celebre casacca rossa di Santa Claus: donando un piccolo contributo di 5 euro, riceveranno il capellino di Natale e un ricordo della manifestazione.   Per tutte le informazioni: 071.5962850- 2863844

NATALE 2018 LA SOSTA E LE NAVETTE

Anche per il Natale 2018 è prevista una serie di servizi per agevolare l’afflusso in centro di anconetani e visitatori durante le feste.

Parcheggi: il Cialdini, il Traiano e l’Umberto I° saranno aperti anche nei giorni festivi,nelle giornate di 25 novembre, 2, 8, 9, 16, 23 dicembre e fino a domenica 6 gennaio  2019 con sosta gratuita dalle ore 10.00 alle ore 21.00. il parcheggio degli Archi, dalle ore 10 alle ore 21.00, sarà aperto nelle giornate festive del 2, 8, 9, 16, 23 dicembre e anche nei sabati con sosta gratuita per gli utenti.

Bus:   sarà messo a disposizione un bus navetta, gratuito, vestito a festa quindi riconoscibile e differenziato rispetto agli autobus di linea,  che collegherà piazza Ugo Bassi con piazza Cavour- oltre 40 corse al giorno–  attraverso il centro commerciale del Piano San Lazzaro e toccando anche i parcheggi Archi e Traiano, nei weekend del 24 e 25 novembre, dell’ 1 e 2 dicembre, 8 e 9 dicembre, 15 e 16 dicembre, 22, 23, 24 dicembre e 5 e 6 gennaio 2019.

Un altro bus navetta dal parcheggio scambiatore di Tavernelle situato in via Ranieri che collegherà lo stesso con piazza Cavour. Anche questo ad uso gratuito e in funzione nel weekend del 24 e 25 novembre per l’inaugurazione del Natale.

Bus navetta per il presepe vivente: sarà allestita una navetta gratuita dal centro per Pietralacroce per il presepe vivente nei giorni di presentazione dello stesso.

Inoltre, per tutti gli autobus nel periodo natalizio, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, sarà messo in vendita un biglietto scontato settimanale a 10 euro che permetterà di utilizzare tutti gli autobus delle linee urbane senza di corse e di orari.

IL TRENINO  

Trenino a cura di M&P parcheggi: il servizio di collegamento nella forma della navetta sarà effettuato da un trenino colorato e addobbato a tema che collegherà i parcheggi al centro ogni domenica dal 24 novembre al 6 gennaio (tranne il giorno di Natale e quello di Capodanno). Sarà attivo dalle ore 16.00 alle ore 20.00 con partenza dagli Archi – piazza Roma – piazza Stamira fino a piazza Cavour e sarà gratuito.

Voucher: saranno messi a disposizione voucher per la sosta per i commercianti, artigiani e  imprenditori. Si tratta di Buoni valore (per i parcheggi) e grattini (per le strisce blu) che gli operatori commerciali potranno acquistare a prezzo agevolato e farne omaggio ai loro clienti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here