Anna Casini confermata rappresentante regionale nella Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di sistema portuale

425

La Conferenza delle Regioni ha confermato la designazione della vicepresidente Anna Casini nella Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di sistema portuale. La nomina è avvenuta nei giorni scorsi, a Roma. Come rappresentanti regionali sono stati convalidati Casini e Luca Cascone, presidente della IV Commissione consiliare della Regione Campania. L’assessore della Regione Veneto Elisa De Berti subentra invece all’ex assessore regionale della Liguria Edoardo Rixi, ora viceministro delle Infrastrutture e Trasporti nel Governo Conte.

Anna Casini

“Ringrazio la Conferenza delle Regioni per aver ribadito la presenza delle Marche in questo importante contesto – ha dichiarato Anna Casini – Saremo i rappresentanti dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale (che comprende i porti delle Marche e dell’Abruzzo), ma continueremo a lavorare per valorizzare il sistema portuale nazionale, puntando sulla cooperazione e non sulla competizione tra territori e scali marittimi”. La Conferenza nazionale promuove i grandi investimenti infrastrutturali, pianifica l’urbanistica portuale, le strategie delle concessioni demaniali e di promozione internazionale dei sistemi portuali. Verifica anche i piani di sviluppo portuale attraverso le collaborazioni con le quindici Autorità di sistema portuale esistenti.