Le precisazioni di AnconAmbiente sulle foto pubblicate su Facebook

1430
Le foto pubblicate su Facebook

In relazione alle fotografie apparse su Facebook, AnconAmbiente S.p.A. tiene a fare alcune precisazioni.

Roberto Rubegni Amministratore Delegato AnconAmbiente SpA

“Nella giornata di ieri sono apparse foto sui social network inerenti un ritiro che apportava la scritta 3 luglio 2019 relativo ad un materasso, ci tengo a precisare – ha affermato l’Amministratore Delegato di AnconAmbiente Roberto Rubegni – che l’azienda ha operato in maniera corretta ed efficiente. Il ritiro dell’oggetto, infatti, è stato prenotato in data 30 maggio alle ore 12 e i nostri operatori lo andranno a prelevare, come da appuntamento, in data 3 giugno e non 3 luglio come erroneamente scritto. Il servizio, quindi, ancora una volta si dimostra estremamente efficiente. Ci sono, tuttavia, ben due errori che ha commesso l’utente. Il primo, così come più volte comunicato, che gli ingombranti oggetti del ritiro, debbono obbligatoriamente essere esposti solamente poche ore prima dell’appuntamento, quindi, in questo, nella prima mattinata del 3 giugno.

Le foto pubblicate su Facebook

Il secondo è il luogo, infatti dopo un nostro sopralluogo abbiamo notato che li materasso non è stato posizionato su suolo pubblico, ma all’interno di un’area privata, peraltro chiusa a chiave con due portoni. Anche questo secondo errore dell’utente è stato più volte affrontato e comunicato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here