I Verdi sostengono le primarie a Senigallia

185

Le primarie sono uno strumento democratico che ha caratterizzato e che dovrebbe sempre caratterizzare il centrosinistro, nell’obiettivo di unire tutte le forze politiche che ne fanno parte e nell’ottica di condividere alla pari la possibilità di esprimere un proprio candidato sindaco e il proprio programma alla guida della coalizione.

Questo vale ancora di più nel caso specifico di Senigallia, dove ci sono già pubblicamente due candidati: Fabrizio Volpini e Gennaro Campanile.

Devono essere i cittadini a decidere e questo è l’obiettivo più importante; basta con le decisioni prese nelle segrete stanze dei partiti.

Chiediamo, inoltre, che venga sottoposto ai cittadini il programma di governo della città, in massima trasparenza; soprattutto le scelte urbanistiche e strategiche, così da non doverci trovare mai più a rinunciare alle nostre battaglie di tutela e conservazione ambientale come accaduto con la collina di via Cellini dove nascerà un parcheggio multipiano sacrificando un’importante area verde.

Il nuovo programma dovrà proporre consumo del suolo zero, dovrà dare centralità alla lotta ai cambiamenti climatici con misure reali di adattamento e mitigazione dei rischi, dovrà fornire una tutela sempre maggiore al benessere degli animali e dovrà prevedere un piano per l’energia sostenibile nella piena applicazione del Patto dei Sindaci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here