Urbino diventa set cinematografico, al via il casting per le comparse

9894

Giovedì sarà possibile lasciare il proprio nominativo per partecipare come comparsa al film “Cavalieri nel vento”

 

“Cavalieri nel vento” film biografico su Ivan Graziani, incontro pubblico ad Urbino: dopo il successo riscontrato alla 76.ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, se ne torna a parlare nella città che diventerà un set cinematografico per oltre 6 settimane dove saranno girate la stragrande maggioranza delle scene di questo film

Si terrà giovedì 26 settembre 2019 alle ore 17.00 presso l’Aula Magna dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino una conferenza pubblica su “Cavalieri nel Vento(da un’idea di Paolo Logli sceneggiatore ed apprezzato autore televisivo e teatrale che ha firmato decine di titoli per la fiction tv, spaziando dalle soap alle miniserie) il film biografico su Ivan Graziani che trasformerà per 6 settimane la città ducale in un set cinematografico. L’evento di giovedì prevederà i saluti di Giorgio Londei Preside dell’Accademia delle Belle Arti di Urbino e Ferruccio Giovannetti Vice Presidente di Urbino Capoluogo. A seguire interverranno Anna Bischi Graziani, Tommaso Graziani e Filippo Graziani che proporrà una performance unplugged di alcuni brani;  Fabio Jephcott – Regista noto al grande pubblico per tantissime fiction come ad esempio  il “Il Maresciallo Rocca”, Gianluca Rizzo – Produttore Esecutivo già vincitore di due David di Donatello, Francesco De Santis – Produttore Delegato manager cinematografico con esperienza internazionale e Massimo Di Rollo – Produttore Associato vincitore di 3 Biglietti d’oro dell’AGIS come campione di incassi. Preside e coordina l’incontro Gianluca Carrabs Amministratore Unico Svim-Sviluppo Marche.

Gianluca Carrabs Amministratore Unico SVIM Società Sviluppo Marche

“Dopo la presentazione alla stampa nel mese di maggio e il grande interesse suscitato fra agosto e settembre alla 76.ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – ha dichiarato Gianluca Carrabs AU di Svim –, questa iniziativa che ha visto Svim Sviluppo Marche attrice principale nello sviluppo del progetto torna ad Urbino per parlare di cinema come motore di sviluppo economico e già giovedì sarà possibile rilasciare i propri dati per candidarsi come comparse.  Il centro storico, i locali, diventeranno un set cinematografico per oltre 6 settimane dove saranno girate la stragrande maggioranza delle scene di questo film. Nei prossimi mesi, a partire dalla primavera, oltre 500 comparse, centinaia di operatori della troupe e del cast invaderanno la città ducale. Un bel progetto di economia locale in primis, ma forse ancor più interessante dal punto di vista della comunicazione. La distribuzione del film, infatti, sarà anticipata da un’importante campagna di comunicazione che vedrà l’artista in primo piano e la città come sfondo, veicolandone l’immagine in Italia e nel mondo. Una grande opportunità di visibilità sia per le Marche che per Urbino e, naturalmente, per tutto il patrimonio artistico-culturale che contraddistingue questi luoghi”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here