Le Marche in zona gialla

533

Le Marche tornano in zona gialla. Dopo due giorni di arancione nazionale, il 9 e il 10 gennaio, le 5 province marchigiane vedranno allentarsi le misure restrittive. L’indice Rt, che traduce in numeri il contagio, è sotto a 1: 0,93 per la precisione. Il che significa che ogni positivo contagia, a livello teorico, meno di una persona. “Posso comunicarvi che nella prossima settimana la nostra regione sarà gialla – conferma il presidente della Regione, Francesco Acquaroli -. Una boccata d’ossigeno dopo un lungo periodo di restrizioni dure, ma dobbiamo restare prudenti perché il virus c’è e gira molto”.
Passano da area gialla con restrizioni ad arancione le regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here