Portualità, un seminario sulle semplificazioni delle procedure doganali promosso da Dogana, Regione Marche e Confindustriaa

224

Si è svolto ieri un seminario in rete, promosso dal Direttore Territoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Franco Letrari  in collaborazione con il Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli ed il Presidente di Confindustria Marche Claudio Schiavoni, sulle opportunità di sostegno alle attività produttive del territorio marchigiano rinvenibili nella normativa doganale e delle accise.

“L’auspicio – ha detto Acquaroli nel suo saluto – è quello di proseguire una proficua collaborazione per la crescita e il sostegno delle nostre imprese. Semplificazione, accessibilità alle infrastrutture, miglioramento dei servizi sul territorio: la Regione  non può che favorire la realizzazione di questi processi garantendo la massima disponibilità a lavorare insieme”.

L’incontro, rivolto principalmente alle aziende che operano nel porto di Ancona, ha avuto infatti ad oggetto le semplificazioni a disposizione delle imprese, in un’innovativa ottica di integrazione fra processi doganali ed aziendali, non mancando di fornire un quadro delle principali agevolazioni fruibili nel campo dell’imposizione sui prodotti energetici.

Entusiasta la partecipazione delle imprese aderenti all’iniziativa, che hanno manifestato il proprio apprezzamento per la sensibilità mostrata da ADM in ordine alle esigenze del tessuto economico del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here