Calo di immagine per Florentino Pérez, dopo il fallimento della Superlega Europea

520

Florentino Pérez, l’attuale presidente del Real Madrid, tra i fondatori e presidente della nuova Superlega europea, ha fatto parlare di sè, gli scorsi giorni, i media di tutto il mondo proprio per essere stato tra i promotori della Superlega.

Ma che impatto hanno avuto sulla sua immagine e reputazione gli ultimi eventi?

Uno studio di ReputationUP ha analizzato la reputazione online del presidente, con un’ analisi che ha esaminato il sentiment e la percezione di Florentino Pérez, a seguito del fallimento della nuova competizione.

I parametri esaminati sono i seguenti:

Risultati;
Sentiment;
Tendenza del sentiment;
Temi positivi e negativi;
Temi online;
Emozioni.
Cos’è la Superlega e perché non ha funzionato

La Superlega Europea è una nuova competizione calcistica, esterna rispetto al circuito della UEFA, a cui partecipano le squadre più importanti del continente.

Delle dodici squadre che avevano inizialmente aderito, ad oggi ne rimangono solo tre. Tutti gli altri si sono ritirati pochi giorni dopo l’annuncio della partecipazione.

Il rifiuto della competizione da parte dei tifosi ha portato al ritiro di Arsenal FC, Chelsea FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United e Tottenham Hotspur.

Il giorno dopo, Atletico Madrid, FC Internazionale Milano e AC Milan hanno seguito le orme delle squadre inglesi.

FC Barcelona e Real Madrid CF continuano, ancora oggi, nel progetto della Superlega Europea, nonostante il ritiro delle altre squadre lo abbia ormai fatto naufragare.

UEFA, FIFA, federazioni nazionali, governi e squadre di calcio, si sono tutti dichiarati contrari alla nuova competizione.

Florentino Pérez e la Superlega: l’analisi

Florentino Pérez, presidente della Superlega, è stato il più attaccato in quanto promotore del progetto.

Nonostante la maggior parte delle squadre si siano rifiutate di partecipare alla competizione, il presidente del Real Madrid CF continua a procedere con la Superlega.

Florentino Pérez ha ricevuto molte critiche per aver difeso la sua idea fino alla fine. La sua immagine ne è stata quindi compromessa non soltanto in Spagna, ma anche a livello internazionale.

Il Centro studi di ReputationUP ha analizzato la reputazione online di Florentino Pérez, con periodo di riferimento tra il 20 e il 23 aprile, la settimana della crisi che ha toccato la Superlega.

Il sentiment

Il sentiment calcola la percentuale di sentimento, positivo o negativo, generato dagli utenti dei social network.

Il Centro studi di ReputationUP ha anche calcolato il sentiment netto prodotto da Florentino Pérez in rete, una percentuale che si inscrive in una scala da -100 a 100.

I risultati sono visibili nel seguente grafico.

Florentino Pérez: il sentiment – ReputationUP
Florentino Pérez: il sentiment – ReputationUP

Il sentiment negativo è del 31,7%, mentre il positivo è di appena 9,6%. Il sentiment netto, pertanto, è del -53,5%.

A causa degli sviluppi della Superlega, il sentiment netto è sceso, in soli due giorni, del 75,6%.

L’andamento dei risultati si riferisce alle interazioni in quel periodo di due giorni, durante i quali furono prodotti 146.000 risultati.

Una settimana dopo: peggioramento del sentiment

Negli ultimi giorni, il sentimento negativo di Florentino Pérez è aumentato. Lo si può vedere nel grafico seguente, che si riferisce al 26 aprile.

Florentino Pérez: variazione del sentiment – ReputationUP
Florentino Pérez: variazione del sentiment – ReputationUP

Sebbene il sentiment positivo sia aumentato di due punti (11,1%), quello negativo è aumentato di 12 punti (43,8%).

Le conclusioni dello studio

Il Centro studi di ReputationUP, impresa leader nella gestione della reputazione online, ha analizzato la reputazione online di Florentino Pérez, presidente del Real Madrid e della Superlega Europea.

Dalla presente analisi, si possono trarre le seguenti conclusioni:

Il sentiment negativo (31,7%) di Florentino Pérez è maggiore del sentiment positivo (9,6%).
Questo sentiment ha prodotto un sentiment netto del -53,5%.
Il sentiment di Florentino Pérez è cambiato, nei giorni scorsi, a causa della Superlega Europea.
Una settimana dopo che i club della Superlega hanno lasciato la competizione, il sentiment negativo di Florentino Pérez è quasi raddoppiato.
Per quanto riguarda le emozioni, predomina la rabbia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here