La compagnia turca Akkon Lines sceglie il terminal IMT a Genova

155

Da oggi, 3 agosto, non sarà solo il colore dei container, rosso-arancio, ad avvicinare il Gruppo Ignazio Messina & C. alla giovane compagnia turca Akkon Lines che in tre anni ha conquistato un ruolo importante in particolare nel mercato dei traffici container infra-Med.

La Akkon Lines ha, infatti, scelto il porto di Genova e in particolare l’IMT – Intermodal Marine Terminal, che fa capo alla Ignazio Messina & C. S.p.A. – come base per la propria linea WEST MED.

La prima nave che ha tenuto a battesimo questa nuova collaborazione con il terminal genovese è la M/V MAX, che ha scalato oggi il Terminal IMT; a bordo della nave una delegazione di IMT, accompagnata da una rappresentante della Akkon Italy, ha incontrato il Comandante della nave a cui è stato consegnato il crest di IMT.

I containers vuoti sono già disponibili presso il Terminal IMT e presso i depositi IML (terminals interni e intermodali).

Il servizio su Genova sarà settimanale e oltre al capoluogo ligure le navi Akkon nella loro rotazione in Mediterraneo scaleranno in Spagna, Algeria, Tunisia, Libia oltre che ovviamente la Turchia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here