Portonovo, a Ferragosto la Festa del Mare con celebrazione eucaristica e benedizione delle barche

595
Portonovo

Come ogni anno a Ferragosto a Portonovo si rinnova la tradizionale Festa del Mare dedicata alla solennità dell’Assunta. La festa -organizzata dalla parrocchia e dalla Confraternita del SS Sacramento del Poggio- affonda le radici nel tempo, quando la gente veniva in processione dal Poggio a piedi, con l’immagine della Vergine sul classico biroccio. Negli anni si è modernizzata ma ha sempre mantenuto intatto il suo significato, religioso e sociale. Quest’anno il programma subirà dei cambiamenti causa emergenza Covid 19. Non ci sarà, infatti, la processione dalla piazzetta alla chiesa romanica di Santa Maria ma solo, alle 9,30, la celebrazione eucaristica all’aperto, sul sagrato della chiesa, concelebrata dall’Arcivescovo di Ancona-Osimo Angelo Spina. Gli organizzatori invitano i fedeli a prendere posto nello spazio antistante la chiesa anche 30’ prima dell’inizio della Messa per unirsi in preghiera in attesa dell’arrivo dell’immagine della Madonna. Mons. Spina, al termine della celebrazione eucaristica, benedirà le varie imbarcazioni in mare e sarà al centro della processione sull’acqua che si protrarrà fino al molo.

Ci sarà anche l’omaggio di una corona d’alloro in mare per ricordare i caduti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here