Le sfide dell’Unione Europea nell’era post Covid

540

S’intitola “Le sfide dell’Unione Europea nell’era post Covid” l’appuntamento in programma Martedì 16 novembre 2021, alle ore 13:00, in presenza e online alla Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche.

L’appuntamento analizza i mutamenti profondi che l’era post-Covid ha messo in evidenza dal punto di vista istituzionale, economico, sociale, della difesa comune e dell’immigrazione. Le relazioni prenderanno le mosse dall’esame dei profili di maggiore criticità dell’attuale framework normativo dell’Unione Europea per giungere a degli spunti di modifica dei Trattati in ogni ambito tematico affrontato.

L’evento, organizzato nell’ambito del progetto “La Conferenza sul Futuro dell’Europa: un nuovo slancio per la democrazia europea” realizzato dal C.A.S.E. (Centro Alti Studi Europei) con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e con la partecipazione attiva dell’Univpm, del Dipartimento di Management, dell’Osservatorio della legalità economica e dei diritti fondamentali e con il patrocinio dei Comuni di Ancona, Osimo e della Provincia di Ancona e la collaborazione dell’Europe Direct Regione Marche.

PROGRAMMA
SALUTI ISTITUZIONALI:
Stefano Staffolani, Preside della Facoltà di Economia “G. Fuà’”
Maria Serena Chiucchi, Direttrice DIMA
Marco Pacetti, Presidente CASE
RELAZIONI:
– “L’Europa al bivio: tra i successi nella gestione della pandemia e la necessità di un maggiore protagonismo sulla scena internazionale”
Amb. Ferdinando Nelli Feroci, Presidente Istituto Affari Internazionali e Co-Presidente Comitato scientifico per il futuro dell’Europa (Italia)
– “Le sfide istituzionali dell’Europa”
Monica De Angelis, Docente UNIVPM e Presidente OLED
– “Sicurezza urbana ed immigrazione: sfide tra luci e ombre”
Antonio D’acunto, già Prefetto di Ancona
– “La Corte dei conti e il PNRR tra giurisdizione e controllo”
Luisa Motolese, Presidente Sezione Giurisdizionale Marche del- la Corte dei conti
– “I controlli sulla regolarità nell’esecuzione del PNRR”
Gen. B. Claudio Bolognese, Comandante Provinciale G. di F. Ancona
– “Il Comitato Europeo delle Regioni e il rapporto con gli Enti locali”
Guido Castelli, Assessore al Bilancio, Aree di crisi industriali e Ricostruzione Regione Marche e Membro del Comitato Euro- peo delle Regioni per le Marche
– “PNRR ed Enti Locali: quali modifiche strutturali per una governance efficace?”
Ida Simonella, Assessora al Bilancio, alle Attività Produttive e alle Relazioni Internazionali del Comune di Ancona
– “La sfida dell’integrazione europea alla prova del costituzionalismo moderno”
Marta Cerioni, Docente UNIVPM, Direttrice OLED

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here