Fise Uniport fa un bilancio alla cena di galà 2021

698

FISE UNIPORT (l’Associazione che rappresenta tutte le imprese che operano in ambito portuale) ha promosso a Roma, presso il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, una cena di gala per il tradizionale scambio di auguri per le Festività Natalizie

All’evento hanno preso parte numerosi rappresentanti del mondo politico-istituzionale e  stakeholder del Cluster Portuale Marittimo.

La cena è stata occasione  per il presidente Federico Barbera per fare un bilancio del 2021 e il punto sul recente rilancio delle attività Associative e sulle e prossime iniziative.

Al gala dinner hanno preso parte Deputati e Senatori che seguono il settore nelle Commissioni Parlamentari Trasporti e Infrastrutture, Ambiente, Lavoro, Bilancio e Finanze: Ettore Rosato, Raffaella Paita, Luciano Nobili, Cosimo Ferri, Sestino Giacomoni, Paolo Ficara, Catello Vitiello, Davide Gariglio, Paola De Micheli, Cesare Damiano, Andrea Romano, Agostino Santillo, Davide Serritella, Emanuele Scagliusi

Inoltre, tra i principali stakeholder presenti: Giuseppe Catalano (Capo Struttura Missione del MIMS) Stefano Messina (Assarmatori), Luigi Merlo (Federlogistica), Rodolfo Giampieri (ASSOPORTI), Edoardo Zanchini (Legambiente), Franco Ronzi (Marinvest), Claudio Tarlazzi (UILTRASPORTI), Pino Musolino (Presidente Autorità Portuale Civitavecchia), Andrea Agostinelli (Autorità Portuale Gioia Tauro).

Per l’Associazione a fare gli onori di casa, oltre al presidente Barbera, il segretario generale Giuseppe Rizzi e i componenti del Comitato di Presidenza Antonio Davide Testi (Presidente Vicario), Pasquale Legora de Feo (Vice Presidente), Vito Totorizzo (Vice Presidente), Fabrizio Zerbini (Vice Presidente), Carlo Torlai (Vice Presidente).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here