Tipicità in azione all’EXPO negli Emirati Arabi Uniti

468

A Dubai con le liriche dei geni marchigiani: Rossini ed Allevi

Non solo cibo, ma innovazione, economia green ed esperienze turistiche autentiche, nel road show di Tipicità in corso a Dubai. Nella capitale emiratina si susseguono gli incontri dell’organizzazione marchigiana con influenti interlocutori. Ed ora entra in scena la cultura, con due “testimonial” d’autore che ben rappresentano la capacità marchigiana di intravedere la bellezza e darle una forma che piace al mondo.

Eclettici, geniali, innovatori! Tratti decisi quelli che delineano il profilo di due icone della musica “colta”, antica e contemporanea: Gioacchino Rossini e Giovanni Allevi. Marchigiani d’autore, compositori con la dote rara di delineare nuovi perimetri espressivi e donarli al mondo.

Ad EXPO Dubai è di scena la settimana delle Marche e l’organizzazione di Tipicità è protagonista negli Emirati con il suo innovativo progetto “phygital”, approvato e cofinanziato dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio delle Marche nell’ambito di Marche: Land of Excellence, la settimana delle Marche a Dubai con l’eccellenza del “saper fare” e la capacità di innovare.

Tipicità è stata anche prescelta da Padiglione Italia con un evento dedicato “al flusso glocal, ossia tra locale e globale” ed alle nuove modalità di interloquire con il mondo, pur partendo dalla provincia.

S’inserisce in questo contesto la serata speciale di Tipicità, dedicata all’incontro con autorevoli personalità che operano negli Emirati Arabi Uniti, che avrà una “colonna sonora” dal valore eccezionale, con un susseguirsi di melodie dei due compositori marchigiani che, ciascuno a suo modo, hanno rinnovato il modo di pensare ed interpretare la musica.

Un connubio scaturito in modo del tutto naturale, considerate le molteplici “connessioni virtuose” che avvicinano i due grandi compositori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here