Giornata Internazionale delle Foreste, attuare subito e bene la strategia forestale nazionale

509

“Da cinquant’anni l’Italia aspettava una Strategia forestale nazionale. In cinquant’anni il bosco ha continuato a crescere, a invadere prato-pascolo, a coprire villaggi e paesi abbandonati. Sono diminuite imprese e segherie, si è indebolito il tessuto sociale ed economico attorno al sistema bosco. La foresta è una grande risorsa solo se gestita e come farlo bene è scritto nella Strategia. Che va attuata in tempi rapidi, anche grazie alle risorse economiche già stanziate. Uncem lo riafferma oggi, nella Giornata Internazionale delle Foreste. In Italia il bosco deve tornare ad avere valore pieno, protettivo e produttivo, a erogare servizi ecosistemici, a generare opportunità di sviluppo sostenibile. Oltre il 30% del Paese è bosco, percentuale che supera il 40% nel territorio montano. In continua crescita. Azione urgente dunque per attuare la Strategia, lontani da ogni ideologica posizione che richiami alla wilderness. Proprio non abbiamo bisogno di nuovo inselvatichimento, quanto invece serve moltissimo più gestione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here